Ferrari, uno svincolato che potrebbe interessare al Napoli

3
26

Il 30 giugno molti giocatori si svincoleranno dalle loro attuali squadre a paramentro zero. Tra i tanti ce ne sono alcuni che potrebbero interessare al Napoli, anche se finora la società azzurra non ha mai fatto trasparire alcun interesse. Di certo, bisogna dire che questi giocatori hanno un’importante storia calcistica alle spalle ma anche stipendi elevati, che potrebbero essere ammortizzati dal costo zero dell’operazione di acquisto.
I nomi che maggiormente spiccano sono quelli di Morfeo e Locatelli, giocatori dotati di estrema fantasia e che potrebbero tranquillamente essere i vice Lavezzi. Entrambi, infatti, sono giocatori – seppur non più giovani – in grado di assicurare all’occorrenza quella qualità tecnica che tanto è mancata al Napoli nella scorsa stagione, tenuto conto delle aspirazioni "europee" della società partenopea.
Altri nomi interessanti potrebbero essere quello di Cesar e di Solari, entrambi svincolatisi dall’Inter ed entrambi giocatori di fascia che ben si inquadrerebbero nello schema tecnico di mister Reja, con una maggiore preferenza per Cesar che all’occorrenza è anche in grado di difendere. Unico intoppo il suo ingaggio che sia aggira sul milione e mezzo a stagione, ma anche in questo caso è quanto mai opportuno valutare il beneficio di un’acquisizione del cartellino del giocatore a costo zero.
E per finire, Matteo ferrari che svincolandosi dalla Roma pare essere, tra i vari, quello con minori preoccupazioni di trovare una squadra. Il difensore dopo promettenti stagioni al Parma non è mai riuscito a riconfermarsi a Roma scivolando inesorabilmetne ai margini della squadra ed in panchina. Il difensore ha vari estimatori che puntano sulla sua voglia di riscatto e sul parametro zero, tenuto conto della sua giovane età e dei suoi trascorsi ad alti livelli, potrebbe essere quersto il vero affare del calciomercato attuale.
Per molto tempo il suo nome è stato accostato alla Fiorentina ma ultimamente la trattativa sembra essersi definitivamente arenata. In questi ultimi giorni si parla con insistenza di un interessamento dell’Inter ed il procuratore del ventottenne giocatore, Gianni Corci, è stato visto assieme all’agente Fifa, Moreno Roggi, nella sede dei nerazzurri. Altre squadre sono interessate ad assicurarsi i suoi servigi, soprattutto Genoa e Sampdoria.
Ed il Napoli? Come si colloca la società partenopea verso questo giocatore? A dire il vero fonti addentro alla società hanno confermato che in passato il dg Marino, sempre attento agli affari di mercato, ha guardato con interesse alla telenovela tra Matteo Ferrari e la Roma, ma senza mai far trasparire grosso interesse per il giocatore. Di certo, però, conoscendo "sottoMarino" ed il suo sapersi muovere nell’ombra, non è da escludere un inserimento prepotente del Napoli all’ultimo minuto, tenuto conto che l’acquisto del giocatore compenserebbe adeguatamente la partenza, data ormai per certa, di Domizzi.
I rumors di mercato iniziano a farsi sentire e la sirena partenope non può non destare l’attenzione di chi come Ferrari ha bisogno di una piazza calda ed in progress come Napoli per rilanciarsi, il 30 giugno è imminente, vedremo cosa deciderà il dg Marino al riguardo.

Gianni Doriano

 

Condividi
Articolo precedenteCalciomercato: Accordo Vieri-Hull City
Prossimo articoloGarics in prestito secondo De Laurentiis
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO