Calciomercato: Di Natale, Udinese a vita

0
43

L’attaccante rinnova il contratto con i friulani: ”Questa è la mia casa”. Soddisfatto il dg Leonardi: ”Ha creduto nel nostro progetto”. Sulle tracce del giocatore c’erano Roma e Wolfsburg.

Ora è ufficiale. Di Natale non si muoverà da Udine. L’attaccante della nazionale italiana ha prolungato il suo contratto con l’Udinese fino al 2013. L’annuncio è stato dato oggi nel corso di una conferenza stampa allo stadio Friuli. "Udine rappresenta la mia casa", spiega Di Natale, che ha voluto esprimere il suo ringraziamento alla società friulana. "Voglio ringraziare la famiglia Pozzo, il presidente Soldati ed il direttore Leonardi per la fiducia e l’attaccamento dimostrato nei miei confronti. Ora l’obiettivo è quello di fare ancora meglio rispetto alla passata stagione". "Ho sempre manifestato apertamente la mia volontà di voler rimanere a Udine – aggiunge il capitano bianconero -, di voler andare avanti con il progetto della società magari finendo qui la mia carriera calcistica. Per me qui è come stare a casa, nutro un particolare attaccamento alla maglia dell’Udinese, che reputo essere una società seria che vuole dimostrare di poter fare grandi cose. Vogliamo migliorarci tutti, vogliamo divertirci e divertire i nostri tifosi, affinché vengano in tanti allo stadio a sostenerci".
Sulle tracce di Di Natale c’erano la Roma e la squadra tedesca del Wolfsburg. Particolarmente soddisfatto per l’accordo è il ds friulano Leonardi: “Totò – afferma – è il punto fondamentale del progetto iniziato la scorsa stagione. Lo ringrazio, quindi, per aver sposato pienamente il nostro progetto e per averlo condiviso in tutte le sue parti. Ripartiamo ora con slancio per questa nuova stagione, portando ai nostri tifosi questa buona notizia della permanenza di Totò”.

Fonte: sport.kataweb.it
 

Condividi
Articolo precedenteAronica: “Spero che la mia destinazione sia Napoli”
Prossimo articoloPechino 2008: doping, pesi 11 bulgari positivi
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO