San Paolo: Ecco la licenza UEFA per ospitare la Champions. I tabelloni non sono una priorità

0
76

Il San Paolo è già in possesso della Licenza Uefa per ospitare competizioni internazionali. Lo riporta quest' oggi "Il Mattino". Ovviamente andranno apportate alcune modifiche per adeguare lo stadio ai parametri della Champions League, ma si tratta solo di piccoli lavori. Il più importante, come riportato dal noto quotidiano campano, riguarda la rimozione della rete metallica che cinge il settore ospiti: il Calcio Napoli la sostituirà con una gabbia semimovibile, in modo da utilizzarla in campionato ma non in Champions. Non ci sarà invece la sostituzione dei sediolini mentre si è parlato degli spazi da destinare alle telecamere e alla distribuzione dei posti. Capitolo tabelloni: l' installazione dei maxi-schermi non è considerata una priorità dall' UEFA. Il Napoli li ha acquistati dalla Phillips e vorrebbe che il Comune pagasse i costi del montaggio, che comunque dovrebbe essere più semplice del previsto. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni, questi verranno "appoggiati" (e non sospesi) al terzo anello, attualmente interdetto agli spettatori.

 

Luca Giordano – NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here