Cantone: “La mia impressione è che siamo solo all’inizio del sisma”

1
26

L'ex magistrato di Cassazione, ma già magistrato napoletano dell’antimafia ed autore del libro “Solo per giustizia”, Raffaele Cantone è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: "Sono dispiaciuto per quello che sta succedendo, ma non sono affatto meravigliato. Queste commistioni tra calcio e camorra erano già note, è stato un pò come scoprire l'acqua calda.
C'è un possibile problema di riciclaggio nel mondo delle scommesse, ovvero utilizzare le vincite delle scommesse per giustificare disponibilità economiche ingenti della malavita, ma questo è un tema già affrontato e già noto alla magistratura. Poi c'è un altro aspetto da valutare, ovvero che la stessa gestione del mondo delle scommesse possa essere fonte di riciclaggio. Non escludo che società estere possano diventare prede da parte della stessa criminalità. La distribuzione di vincite può diventare un modo per reimmettere legalmente in cuircuito denaro portato fuori illegalmente.
La presenza del figlio di un boss a bordocampo durante Napoli-Parma dell'anno scorso? C' è una stranezza, però bisogna anche dire che fino a quel momento Antonio Lo Russo era incensurato. La sua presenza al San Paolo non prova niente, anche se avrei fatto volentieri a meno di vedere quel personaggio a bordo campo. La camorra riesce ad avvicinare i campioni del calcio e le società attraverso ad alcuni merccanismi; questa è la testimonianza che la camorra ha enorme potere e può riuscire dove i normali cittadini non possono arrivare. Anche se il Napoli è estraneo a questa vicenda deve fare tutti gli sforzi necessari per dimostrare la propria estraneità. La mia impressione è che siamo solo all'inizio del sisma, ma non so quanto sarà forte. Il calcio vuole definitivamente liberarsi di questi meccanismi? A mio avviso un sistema per bloccare queste situazioni potrebbe essere quello di vietare le scommesse nei campionati minori, lì è più facile avere delle commistioni e delle influenze malavitose".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli

1 COMMENT

LEAVE A REPLY