D’Amico (proc.): “Giovinco al Napoli? Troppo presto per parlarne”

1
13

Nel corso di Si Gonfia La Rete, la trasmissione condotta da Raffaele Auriemma su Radio Crc, è intervenuto Andrea D'Amico, noto procuratore. "Giovinco al Napoli? Non si può formalizzare nulla, tutto è in fase embrionale. Le parole di Sebastian sono fini a se stesse finora, anche nella sua volontà di migliorare. Calcioscommesse? Sarebbe ora di finirla con questi comportamenti, c'è bisogno di pene certe per tutelare il nostro ambiente. Oggi, le società di scommesse hanno preso il posto nelle sponsorizzazioni del tabacco di qualche anno fa. Si può scommettere sul web su siti extra-europei ed i controlli si fanno difficili. E, se non ci fosse stato il tranquillante nelle bevande dei giocatori della Cremonese non saremmo qui a parlarne. Il mercato delle squadre italiane, Napoli compreso, dovrà guardare con grande attenzione agli esuberi dei grandi club come Real Madrid e Barcellona. Per Criscito e Caracciolo non ci sono stati ancora contatti concreti. Ma, starebbero benissimo a Napoli, lo dico come provocazione. Finora, non mi sono reincontrato con Bigon. Fatti non ce ne sono, sono solo indiscrezioni e progetti giornalistici".
 

Redazione Napolisoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO