Lo Bello: “Arbitri, è il momento di rinnovare un pò”

0
15

“Associazione obsoleta con a capo un uomo di 75 anni” 
L’ex arbitro internazionale, Rosario Lo Bello, intervenendo a “Radio Goal” sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Quella di ieri non è stata una giornata particolarmente felice per gli arbitri. Mancanza di fiducia di Collina nei confronti della classe arbitrale? Devo dire che purtroppo, per quanto mi dispiaccia, ritengo che per esaltare le doti dei singoli arbitri ci voglia un’equa distribuzione delle designazioni. Quando una persona (Rocchi, ndr) viene designata due volte in quattro giorni per lo stesso turno di campionato, invece, questo non avviene e forse l’intero gruppo comincia a sentire mancanza di fiducia nei propri confronti. Vent’anni fa c’era la terna arbitrale, ora sono in quattro a dirigere ed hanno anche la tecnologia ad aiutarli. Gli errori, però, non sono diminuiti e questo vuol dire che c’è qualcosa che non quadra. L’Aia è un carrozzone lento ed obsoleto, e lo si capisce dal fatto che si ritiene giusto avere un presidente di 75 anni. Ci sono persone riciclate nel tempo. Credo sia giunto il momento di un po’ di rinnovamento”.
Redazione NapoliSoccer.NET

 

LASCIA UN COMMENTO