Bia (proc.): “Cigarini tornerà a Napoli, poi si vedrà”

7
82

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Giovanni Bia, procuratore di Cigarini, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Cigarini tornerà a Napoli e poi si valuterà se il calciatore resterà nella piazza partenopea o si sposterà in un altro club. Molto dipenderà dalle parole di Mazzarri perché il calciatore piace tanto a De Laurentiis, ma l’ultima parola spetterà all’allenatore. Adesso vedremo l’evolversi del mercato del Napoli e se sarà difficile mandare Cigarini altrove resterà nel club partenopeo. Non è escluso però che De Laurentiis lo voglia riscattare. Cigarini non ha nessun tipo di preclusione nel restare a Napoli, la sua remora è non avere potuto dimostrare tutto il suo valore. Palacios è un ottimo giocatore ed il Napoli farebbe bene a prenderlo”.
 

Redazione Napolisoccer.NET



7 Commenti

  1. Si ma quando lo scartò il Ciga aveva pretese di giocare titolare….Adesso dopo una stagione in cui si è ridimensionato e non poco… secondo me potrebbe accettare di buon grado di fare l’alternativa (di lusso). Quindi a questo punto io lo terrei volentieri la qualità certo non gli manca.

  2. sia inler che palacios che palombo non sono registi ,mentre il cigarini che deve solo crescere lo ha dimostrato ovunque è andato e mazzarri ha un ottima occasione x rimediare al suo errore magari alternando gli schemi cosa di cui ho molti dubbi sia capace di fare .

  3. cigarini lo ha distrutto psicologicamente mazzarri xk nn crede in lui ,perchè è una capa di ciuccio,che nn vuole cambiare schema .quest’anno se gioca come l’anno scorso sai quanti gol prendiamo? è nu ciuccio ripeto ,lui dovrebbe prendere esempio da tutte le squadre in italia e in europa che ne prendono pochi e vincono cioè: barcellona, inter ,milan. con il modulo 4-3-1-2
    quattro difensori ,due centrali e due laterali di spinta,
    tra i due mediani cigarini potrebbe inserirsi alla grande ,ma ci vorrebbero due mediani coi fiochi tipo valero ,e alora te lo faccio vedere il centrocampo e il regista ..invece lui no il regista non lo vuole .lui vuole i muratori e” fravcatur” miez o campo! ma non ha capito che ci vuole anche una mente un carpentiere ,nun bastn e fravcatur ,e il napoli ne ha fin troppi.

    in difesa quattroooo o vvuò capì ono???!ciuccio??
    senzapendere per un regista lo recupereremo cigarini,per il campionato ci vorrebbero sei ,solo sei giocatori ,possibile mai che non siete capaci di comprarli? facit fà o fegt fracico! due difensori ,burdisso e mantovani,due mediani valero e ambrosini, gli diamo hamsik e lavezzi e prendiamo oltre ambrosini,montolivo e/o gilardino/ inzaghi.in panchina per l’attacco abbiamo mascara e lucarelli insomma tutta l’esperienza e la classe per partecipare alla champions league. e invece mazarri cap e ciuccio che fà ? nun vò o regista e gioca a 3 in difesa ,avete scocciato proprio. indimeno che bigon va in america per vedere la mela mentre i giocatori ce l’ha sotto il naso?
    devono muoversi adesso per i problemi che ha la fiorentina , si può fare il colpetto montolivo ,gilardino fank h della valle!

  4. Non c’è più spazio per Cigarini nel Napoli: se si fallisce dopo un anno intero, è praticamente impossibile recuperare. Se Cigarini avesse avuto il carattere di uno come Pazienza, adesso sarebbe titolare inamovibile nel Napoli; Mazzarri le ha provate tutte con Cigarini, ma i risultati sono stati quelli che abbiamo visto tutti, purtroppo.

  5. Mi associo,ritengo Cigarini fortissimo,magari facendolo partire dalla panchina,e nn dimenticando l’investimento fatto 2 anni fa,Dela abbandona la pista Inler,fallo andare a Torino e cosi fara`la fine che hanno fatto tutti quest’anno,quello che fa rabbia:c’e l’hanno la dignita`certa gente?(vedi i POZZO).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here