Marchetti (giornalista): “Dzemaili non è tanto inferiore ad Inler”

2
22

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luca Marchetti, giornalista di Sky che ha commentato: “In questo momento se dovessimo fare una previsione, Inler andrà alla Juventus, ma questa potrebbe essere una giornata importante perché l’Udinese si incontrerà con la società bianconera. Mi risulta che debbano parlare anche di Sanchez, di Pepe, di Motta quindi il Napoli potrà continuare a parlare con l’entourage di Inler. Se Inler avesse scelto la Juventus allora non ci sarebbe più nulla da fare per il Napoli, ma se avesse qualche dubbio, il club partenopeo potrebbe ancora convincerlo.
Palacios ha le caratteristiche di Inler, come qualità forse il centrocampista dell’Udinese è più avanti. La strategia per arrivare al giocatore ancora non è stata definita anche perché stiamo parlando di un calciatore extracomunitario. Le altre piste che il Napoli sta percorrendo sono quelle di Palombo e Dzemaili.
Con tutto il rispetto per Inler, credo che Dzemaili non sia tanto inferiore al centrocampista svizzero. Inler fa parte di un ingranaggio in una squadra in cui c’è De Natale, Sanchez, dove cioè si muove tutto bene, se Dzemaili fosse stato accanto ad Inler, magari questa sarebbe stata la migliore coppia di centrocampo.
Il Napoli poi è alla ricerca di una prima punta, Trezeguet è il calciatore che ha più possibilità di arrivare a Napoli.
Il costo del cartellino Amauri, non sarebbe proibitivo per la società azzurra. Per Rolando Bianchi la concorrenza è più agguerrita, lui tempi addietro rifiutò Napoli, molto dipenderà dalla sua volontà. Non credo che il Napoli abbia bisogno di migliorare il suo reparto offensivo, togliere il posto ad uno dei tre diventa difficile, Gilardino in questo momento a Napoli andrebbe a fare la panchina. Se dovesse accettare questa situazione anche di difficile gestione, allora ci può stare”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 

2 Commenti

  1. Sostenere che Dzemaili “non sia tanto inferiore a Inler” va bene per un tifoso del Parma, non per un giornalista sportivo. Consiglio a Luca Marchetti di rivedersi Svizzera-Spagna agli ultimi mondiali (di fronte aveva Xavi e Iniesta) e Napoli-Udinese tanto per rinfrescare la memoria

LASCIA UN COMMENTO