Calciomercato: Napoli e Roma interessati al fantasista argentino Erik Lamela

4
29

Secondo quanto afferma il noto quotidiano sportivo argentino Olè, il Napoli e la Roma sarebbero due delle società interessate all'acquisto del 19enne fantasista Erik Lamela. A condurre la trattativa con il River Plate, società a cui appartiene il cartellino del giocatore, sarebbe direttamente il ds azzurro Riccardo Bigon, successivamente alle ottime impressioni riportate dagli osservatori del Napoli che hanno più volte visionato il giocatore negli ultimi mesi. Il Napoli avrebbe già informato il River Plate e i procuratori di Lamela dell'intenzione di acquistarlo.
Ma Lamela interessa anche alla Roma ed a quanto pare, seppur a fari spenti, il ds giallorosso Walter Sabatini, esperto conoscitore del calcio argentino, avrebbe già ottenuto l'assenso da parte dell'entourage del giocatore.
Indipendentemente dalle notizie che filtrano, Lamela è predestinato a lasciare il River Plate, se non subito sicuramente a gennaio 2012, vista la situazione di crisi economica in cui versa la società argentina anche tenuto conto dell'interessamento di vari club europei e del fatto che i suoi procuratori hanno già avuti vari colloqui con squadre interessate all'acquisto del giovane fantasista.
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteHamsik: “Stagione esaltante. Non riesco a immaginare cosa possa succedere in città se vincessimo uno scudetto”
Prossimo articoloL’Inter ha vinto la Coppa Italia
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

4 Commenti

  1. Ma non illudiamoci questo ragazzo di ottime qualità costa circa 20 mil di euro, pensate che il Napoli dopo aver perso Inler (trattato per più di un anno!) per poche migliaia di euro per l’ingaggio ora acquisti un giovane a 20 mil ? Ma mi faccia il piacere diceva il grande Totò non diciamo sciocchezze, il Napoli acquistarà calciatori a basso prezzo così come ha fatto lo scorso anno (non dimentichiamo che i soldi spesi per Cavani erano quelli ottenuti dalla vendita di Quagliarella) arriveranno altri come Cribari, Sosa o Dimitru o anche calciatori in pensione come Lucarelli. Ecco perchè Mazzarri voleva andare via!

LASCIA UN COMMENTO