Il Barcellona sul tetto d’Europa, i catalani travolgono il Manchester

2
107

Per la seconda volta in tre anni il Barcellona di Guardiola vince la Champions League. Protagonisti assoluti della partita di ieri sera Messi, Iniesta e Xavi.
Gli inglesi, allenati da sir Ferguson, erano partiti con grande aggressività ed erano anche riusciti nel loro intento di mettere in difficoltà i palleggiatori del Barcellona. Ma alla lunga i catalani hanno saputo far valere la loro superiorità, a tratti imbarazzante soprattutto nel possesso palla, e solo l'attenta difesa degli inglesi limitava i danni. Alla mezz'ora si è rotto l'equilibrio grazie al gol di Pedrito che ha fulminato Van der Sar. Bravi gli inglesi a mantenersi compatti e raggiungere il pareggio con un gran gol di Rooney su assist di Giggs. Nella ripresa il Barcellona ristabilisce la propria superiorità grazie a manovre corali di grande efficacia tecnica e per il Manchester non c'è nulla da fara. Van der Sar deve inchinarsi prima a Messi e poi a Villa.
Standing ovation finale per i catalani che alzano al cielo l'ennesimo trofeo della stagione.
 

Giovanni D'Oriano – Napolisoccer.NET



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here