Ciccio Colonnese: “In attacco prenderei Vucinic l’ho marcato e conosco la sua forza”

7
166

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciccio Colonnese, ex calciatore, oggi opinionista Mediaset, ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.Net: “Un calciatore percepisce quando l’intesa tra allenatore e presidente cambia, però i calciatori del Napoli sono felici che Mazzarri continui ad allenarli, l’intera squadra voleva questo e seppure tra i due si fosse instaurata una pace di facciata, questa sarebbe funzionale al progetto poiché va bene così. Per fare bene in Champions servono calciatori che un po’ conoscono questa competizione. Mi piace molto Inler, ma ci vorrà un altro centrocampista importante, dal valore di Inler. Ancora, al Napoli servirà un attaccante di livello, dello stesso valore di Cavani e Lavezzi e un difensore italiano di temperamento e di carattere. Ruiz somiglia tantississimo a Cruz, è un giocatore di grandissima qualità tecnica, ma non è un difensore perché non è aggressivo. Cannavaro e Campagnaro sono bravi difensori quindi ne serve un altro bravo. Criscito sarebbe l’ideale per il Napoli. Comprare giocatori aiuterà il Napoli a crescere. Se il Napoli prendesse Sanchez e lasciasse andare Hamsik, la squadra non si andrebbe ad indebolire. Anzi, se si facesse questo scambio, significherebbe dare continuità al fair play finanziario. I calciatori vanno venduti quando il loro prezzo è alto. Bigon non lo conosco però è bravissimo, è un attento osservatore, sa lavorare, sa comprare e vendere giocatori. In attacco prenderei Vucinic, mi piacerebbe vederlo in una piazza come Napoli. Io l’ho marcato per cui conosco la sua forza”.

Redazione NapoliSoccer.Net



7 Commenti

  1. Io non so come fatto a fare certi commenti. Seguite il calcio o vedete solo i tabellini ogni 2-3 settimane? Vivo a Roma e vi assicuro che qui lo venderebbero anche a zero perchè scarso, impreciso e anche spacca-spogliatoio. Ogni tanto indovina la giocata, ma il rapporto è di 1 a 10.

  2. sono d’accordo con alex dB pur vivendo a Napoli… è forte ma la capa non l’aiuta e la nostra forza quest’anno è stato anche lo spogliatoio…x quanto riguarda il difensore credo che “Ciccio sindaco” non abbia tutti i torti.. Ruiz è forte ma un po’ lentino, certo Criscito sarebbe un colpaccio….

  3. A Ruiz fategli fare la preparazione dal primo giorno e poi vederete che tipo di giocatore. Sui passaggi o lanci lunghi ha un sinistro che è micidiale. Dategli ancora un po di tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here