Bigon incontra l’agente di mercato inglese Trimboli, obiettivo Palacios?

1
35

DiMarzio-Gianluca01

Il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon ha incontrato poco fa all'Hilton alcuni agenti specializzati sul mercato inglese: tra questi – secondo quanto rivela l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio su gianlucadimarzio.it – c'era anche Frank Trimboli, il rappresentante di Palacios, centrocampista del Tottenham. 

Secondo Di Marzio il Napoli starebbe studiando con il suo procuratore la strategia migliore per poi fare un’offerta ufficiale al club inglese. 
Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. una volta il calciomercato sembrava una festa, tutti a seguire l’evolversi delle trattative, con la speranza che da esse si uscisse piu forti. da qualche anno a questa parte e una sofferenza, già perchè pensiamo di essere una grande squadra, con una società forte, e pensiamo che arrivino i grandi giocatori, certi che i nostri pezzi migliori restino. invece cosi non è, già e ancora presto, magari giornali e siti danno notizie spesso infondate, ma poi qualcosa cè, come spesso fatalmente accade. 5 giornate al termine, partita in casa con l’udinese, milan a 3 punti, si comincia la querelle mazzarri, accompagnata con la questione cavani, un po di pace, rientra mazzarri rientra cavani, pare, via lavezzi!!!????? sembra passare questa paura, la clausola e robusta, neanche il tempo di pensare a quello che puo accadere, che esce fuori la notizia di hamsick, insomma non se ne puo più. siamo come l’udinese, solo che non si puo dire, ci ostiniamo a dire che siamo il NAPOLI, ma nella realtà non sembra essere così. mi auguro di sbagliare, così come ho sbagliato per mazzarri, ero convinto che andasse via dopo l’annuncio di sky, ma qui qualcosa non va, una rifondazione tecnica ci puo anche stare, hamsick e lavezzi non hanno quella continuità di prestazione, anche se non si possono criticare le loro doti, e avrebbe senso guardarsi intorno, per cercare calciatori piu continui ma allo stesso momento come minimo tecnicamente alla pari, ma tra qualche mese giochiamo la champions, e poi cè il campionato, che si preannuncia difficile, oltre alle milanesi sono certo che la juve sarà protagonista. non va presidente , non va proprio, le chiacchere se le porta via il vento, i bluff prima o poi vengono visti e si perde, il suo napoli, il nostro napoli non mi sembra una società importante

LASCIA UN COMMENTO