Preziosi: “Borriello? Ne parleremo col Milan ma solo dopo il 18 maggio”

0
30

“Ribadisco: il Genoa non disputerà l’Intertoto”
“Domizzi mi piace molto, mentre non ho mai chiesto Calaiò al Napoli”

Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, è intervenuto ai microfoni di “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Ribadisco di non essere interessato all’Intertoto. Sono il presidente del Genoa e la mia parola conterà pure qualcosa… La sconfitta con l’Empoli ci ha impedito di puntare alla zona Uefa, ora onoreremo il campionato fino in fondo. L’Intertoto non è mai stato un nostro obiettivo, la Uefa si guadagna sul campo. Borriello? In questa settimana non ne parleremo con il Milan, dopo il 18 maggio ci siederemo a tavolino con il Milan per discutere del suo futuro. Le buste saranno aperte a metà giugno ma sono certo che troveremo una soluzione. Criscito? Abbiamo la possibilità di riscattare la metà del giocatore ma la Juventus ha stabilito parametri troppo alti, dunque se non ci verrà incontro non credo riusciremo a trattenerlo. Se il Napoli lo vuole, si faccia avanti con il club bianconero. Domizzi è un ottimo giocatore che seguo dai tempi del Modena, è un forte difensore e tra l’altro in giro non ce ne sono molti. Al Napoli ho già manifestato il mio interesse che, tuttavia, non so se si concretizzerà. Vale sei milioni di euro? Non ho mai parlato di prezzo con Marino, ad ogni modo non credo che questa sia la sua valutazione. Calaiò alternativa a Borriello? Abbiamo Figueroa, che ancora non ha espresso al massimo il suo potenziale. Avremmo dovuto provare l’argentino di più, non è stato possibile anche per merito di Borriello. Calaiò, tuttavia, l’ho sempre stimato anche se quest’anno ha avuto poco spazio, perché Zalayeta soddisfaceva le esigenze di Reja, dunque l’attaccante palermitano è stato sacrificato. Le mie parole però non devono essere fraintese: non ho mai chiesto al Napoli Emanuele Calaiò”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO