De Laurentiis vira su Gasperini, Mazzarri verso l’esonero

31
102

Gasperini01Il Presidente avrebbe incontrato Gasperini a Torino, poco prima della partita di ieri tra Juventus e Napoli.
La notizia riporta l'atmosfera in casa Napoli a qualche giorno fa, quando sembrava ormai certo l'addio di Mazzarri. Secondo Sky Sport, il Presidente sarebbe indispettito dalle parole pronunciate dal tecnico livornese qualche giorno fa ed avrebbe offerto la panchina azzurra all'ex genoano Gaperini. Ancora non è chiaro se all'eventuale esonero di Mazzarri seguirebbe anche lo scioglimento del contratto o se, addirittura, il Presidente lo lascierebbe fermo per due anni; in pratica per tutta la durata del contratto sottoscritto l'anno scorso. Si attendono nei prossimi giorni, notizie sull'argomento provenienti da una delle due parti.
Giuseppe Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET



31 Commenti

  1. Pure io sto col presidente.
    Mazzarri (che come disse qualcuno, non ha vinto manco la coppa della lombardia) si è montato troppo la testa. Forse adesso si è accorto della ca***a che ha fatto, ma è troppo tardi per tornare indietro…

  2. anche io sto con il presidente mazzarri ha sbagliato a dire certe cose ed ora che la juve non lo vuole più tornare indietro sui suoi passi….xò non prenderei gasperini che non ha esperienza internazionale…

  3. se delaurentis fà questa ennesima porcata,conferma la siua scorrettezza e viscidità.già incontrarsi a torino ,mentre è ancora in corsa il campionato e poi chi lo ha ordinato gasperini? forse dela lo vuoi perchè a te piace la gente che dice si ,che puoi sfruttare pagando poco e che non ti inchioda alle tue responsabilità ,?che sono quele di fare una squadra dignitosa che possa essere al livello di altri club europei.
    ogni tanto dici dobbiamo crescer un pò alla volta..oh sono sette ani che ci hai abbuffato con questa cantilena e ci prendi per il culo ,in quattro anni l’inter hai visto cosa ha fatto? ma ci prendi proprio tutti per c****? dela,ma vaff..!!!!!!

  4. Cambiare allenatore 3 mesi prima della champions, con i giocatori pro-Mazzarri,è un suicidio!Inoltre se il motivo dell’esonero fossero le richieste tecniche dell’allenatore,allora quest’anno ne vedremo davvero delle belle con la champions

  5. se acquista due difensori, due centrocampisti centrali e almeno un’attaccante, tutti però devono essere titolari e non riserve. se farà questo sono con il presidente altrimenti tieni pure mazzarri e risparmia i soldi. l’anno prossimo con la stessa squadra arriveremo al massimo al 7o posto.

  6. E triste e da incoscienti mandare via l’allenatore che ci ha portato in Champions league. Comunque ora si e’ giunti al bivio e si deve prendere una posizione. Forse anche la mia e’ una decisione che parte dal cuore. Se Mazzarri e’ un Giuda allora ben venga l’esonero. Io sto’ col presidente.

  7. ahhahahhh gasperini… come fate a stare dala parte del presidente, gasperini secondo voi è un allenatore da champions? il genoa lo sta cacciando e noi ce lo prendiamo, spero proprio di no. Ma anke delio rossi non è un allenatore da champions , se era cosi bravo non veniva cacciato. SE il napoli ha fatto questa annata è soprattutto grazie a mazzarri e non di certo grazie al Dela ke ha fatto una campagna acquisti pessima ( i vari sosa, cribari , blasi ,) solo cavani è stato azzeccato come acquisto. Per ora il nostro problema è il presidente ke non vuole spendere, dice ke 15 milioni per inler sono troppi, ma se 15 sono troppi i campioni non li prenderemo mai, prenderemo sempre le solite speranze come Matav, Fernandez, Ruiz,Dumitru ecc.

  8. Mazzarri se l’è cercata, e meno male per noi, perché abbiamo bisogno di un allenatore tecnicamente migliore. Ora speriamo che la squadra capisca quanto Mazzarri sia stato stupido.

  9. Pieno appoggio al Presidente,basta con gente che viene a Napoli a farsi il nome e poi pronta per partire,vedi Mazzarri. Gli è andata male ed ora vuole tornare indietro, troppo tardi , quindi grazie di quello che ha fatto ma è ora di cambiare.
    Dico al Presidente di seguire la sua strada senza preoccuparsi di quello che dicono,perchè finalmente abbiamo una persona con gli attributi e che riesce a competere con i grandi club del nord, senza timore e con tante idee,da poter sfruttare.
    Credo che Gasperini possa andare bene, anche se non ha molta esperienza a livello internazionale,secondo la mia opinione credo chi può farci fare un salto di qualità sia Claudio Ranieri,che nei club dove è andato ha rimasto il segno,grazie alla sua esperienza e alla sua professionalità, e poi l’ambiente partenopeo lo conosce.

  10. Strana specie quella dei tifosi, quelli napoletani poi è da studiare. 9 mesi fa tutti davano addosso al Presidente x la campagna acquisti non all’altezza, difatti tra i nuovi giocatori arrivati solo Cavani è diventato titolare (il caso Quagliarella si commenta da solo, con entrambi in squadra sarebbe stata tutta un’altra musica). Mazzarri ha saputo ottenere il meglio da ognuno, li ha spremuti come dei limoni, ma ci ha portati in champions. Perdere il tecnico livornese equivale a vendere uno dei nostri gioielli, ma noi no, noi come sempre amiamo leccare la mano al padrone e scalciare chi pretende di tenere la schiena dritta. Mazzarri si è comportato da uomo, ha rivendicato solo la qualità del suo lavoro e ha preteso rassicurazioni per il futuro, ma tutto questo per il Signor MegaPresidente è lesa majestatis e i napoletani come sempre scelgono di cantare la marcetta sanfedista…quella che fa di ogni popolo un popolino.

  11. Alfredo caccia tu i soldi e fai il presidente! Noi eravamo scomparsi e uno x un pezzo di carta ha pagato trentacinque milioni di euro! E da li guarda dove siamo arrivati! Ora c’è serieta competenza e lungimiranza! E dobbiamo solo ringraziare il dela! Mazzarri se restava lo faceva solo xche la juve ha preso conti e la roma non ha deciso ancora. Ha dimenticato che insieme a una squdra c’erano milioni di tifosi innamorati e che stavano conosvendo un allenatore che li stava conquostando con il proprip lavoro poi…rimango non rimango devo parlare con il presidente edopo vi dico cosa faccio! Mazzà adesso lo sai che: ka nisciun è fess!

  12. X Alfredo 😉
    Mazzarri non si e dimostrato tanto un gioiello del napoli, da un mese a questa parte si sentiva la prima donna del campionato è ha iniziato a fare la puttanella, facendosi corteggiare da altri club e strizzando l occhio un po ovunque, juve, roma. a noi napoletani tutto questo ci ha dato molto fastidio.
    Il Mazzarri i progetti della societa li conosce da circa 2 anni, se ha firmato per questa societa si presume che abbia sposato la filosofia , gli obbiettivi e il fatto di crescere in modo graduale anno per anno.
    Quello della champions e un fantastico risultato, ma non vorresti mica adesso calciatori per andarla pure a vincere?
    La filosofia del napoli e acquistare giovani promesse a basso costo, farli crescere e ambire a risultati sempre piu importanti. mazzarri lo sa , e che adesso se montato un attimino a capoccia , ma quale presidente accontenta il suo allenatore, chi oggi si permette di comprare calciatori di prima fascia affermati? milan, inter e forse juve, societa piene di debiti, no, la nostra filosofia e diversa e a me quella del presidentissimo mi piace!

  13. qui il problema non è fare richieste legittime, bensi capire se Mazzarri ha effettivamnete preso in considerazione opportunità verso altre squadre. Se mi consenti caro Alfredo fa una grossa differenza, e dalla decisione presa dal Presidente evidentemente c’è qualcosa di vero. Come tifoso del Napoli mi dispiace sinceramente per questo esonero, ma tenere un allenatore che ha avuto “giramenti” di testa fino a che punto gioverebbe?

  14. Presidente, hai voluto fare di testa tua, probabilmente ti sei indispettito dell’atteggiamento di Mazzarri e forse qualche ragione ce l’hai.. Però ti sei di nuovo smentito su quanto avevi detto e proclamato: “Mazzarri rappresenta il futuro, il progetto del Napoli. Ha ancora due anni di contratto con noi”… bene, puntualmente queste parole sono volate al vento.. Speriamo che ci hai visto bene, perchè la prossima stagione sarà davvero dura ed è dura ripartire con un altro disegno tattico e soprattutto con un altro staff tecnico… Quest’anno avevano lavorato in maniera perfetta, grande preparazione atletica e pochi infortuni e grandi motivazioni.. A me dispiace davvero tanto per Mazzarri, perchè con lui avevamo ripreso a volare e non dimentico dove ci ha portati e quante partite emozionanti ci ha fatto vivere.. In questo momento mi sento strano, sembra quasi che veniamo da una stagione negativa, quando invece è stata trionfale e dobbiamo guardare con fiducia e speranza al futuro.. Speriamo almeno che i pezzi pregiati restino TUTTI con noi e che si comprino i campioni!!!.. Il campo dirà se il Presidente ha avuto ragione..

  15. Sto con il Presidente, Mazzarri ha sbagliato su tutta la linea, doveva tacere e parlare solo in società se le cose non gli stavano bene, vedi Benitez Moratti!

    FORZA SOLO NAPOLI !

  16. per inventare un giocattolo nuovo, ci vogliono anni di prove sudore ed esperimenti vari!!!e non sempre ci si riesce… mazzarri con una squadra di discreti giocatori, e’ riuscito a portarci in champions!!! purtroppo per romperlo il benedetto giocattolo, bastano poche ore!!!!quando basterebbero tre o quattro innesti giusti, senza vendere nessuno, per fare una figura migliore di quest’anno. presidente pensaci su piu’ di una volta tutti possono sbagliare e non e’ detto che cambiando allenatore tu possa ancora avere ragione! Tieni presente che giocare su tre fronti, con una rosa ristretta come quella di quest’anno, non e’ facile e dobbiamo augurarci che gli infortuni non ci penalizzino cosa che quest’anno e’ andata bene,ma non sempre potra’ essere cosi’.

  17. PER LA PRIMA VOLTA CONDIVIDO IN TOTO LE SCELTE DEL PRESIDENTE!!!! Ottimo Gasperini (signorilità e bel gioco) e fermo per due anni Mazzarri, così imparava a parlare a vanvera per un mese! Il pessimo fine campionato della squadra è addebitale anche al suo comportamento!

  18. delaurentis secondo me avra poca vita a napoli fino ad oggi i fatti gli hanno dato ragione arricchendosi con i tifosi del napoli ma nn credo che durera’ sempre spendendo poco e gudagnando tanto

  19. Per capire cosa è davvero accaduto e giudicare di conseguenza, bisogna attendere la campagna-acquisti. Solo allora capiremo se Mazzarri è stato mandato via per le sue richieste “eccessive” o per le sue indubbie colpe nel destabilizzare tutto l’ambiente in momenti delicatissimi del campionato.
    Certo è che però l’abitudine di Mazzarri di giocare con soli 13-14 calciatori mi faceva già paura in chiave Champions…. Forse è meglio aver dato una sana lezione di etica ad un ambiente fin troppo sopra le righe, in cui i contratti valgono solo per alcuni

  20. La scelta di de laurentis non va biasimata; chi ha sbagliato è stato sicuramente mazzarri ed esonerarlo costituisce un modo di far capire a tutti che le sceneggiate napoletane si fanno solo al teatro: il napoli calcio è una società seria.
    Chi come ulisse continua a prendersela con de laurentis forse vive nel medioevo, visto che il padrone del napoli è lui e tutto sommato ci ha restituito un grande sogno, che altri con belle parole hanno fatto sprofondare per tanti anni tra la serie C e B. Lasciamolo lavorare il nostro presidente, tanto saranno i risultati a giudicarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here