Fedele (Proc.): “De Laurentiis-Mazzarri ora c’è bisogno di un chiarimento”

2
33

Gaetano Fedele, agente di Paolo Cannavaro e Gianluca Grava, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro”, programma di Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista sintetizzati da Napolisoccer.NET:  

Le incomprensioni tra Mazzarri e De Laurentiis hanno condizionato il finale di stagione degli azzurri?
Ho parlato poco di questo argomento con Paolo e Gianluca, perché sono questioni che riguardano lo spogliatoio. Forse, qualche dichiarazione è stata intempestiva. Tuttavia, l’importante è che l’obiettivo sia stato raggiunto, perché per noi tifosi questa era la cosa più importante. Certo, ora è necessario che ci sia un chiarimento, perché la prossima sarà una stagione fondamentale ed affascinante. Bisogna iniziare con il piede giusto questa nuova avventura accantonando le polemiche per capire qual è la strategia unica da seguire”.

Quali sono i nomi più gettonati per il mercato azzurro?
Questo, probabilmente, è uno dei motivi che hanno fatto sorgere questa diatriba tra presidente ed allenatore. E’ chiaro che, per affrontare la Champions, il Napoli dovrà acquistare calciatori di caratura internazionale. Oltretutto, non si può pensare di lottare su tre fronti, affidandosi solo ai 14 eroi di questa stagione. Servono delle alternative per fa rifiatare i soliti noti. Inler, Palombo e Sanchez sono i nomi che circolano con maggiore insistenza”.

Le dichiarazioni di De Laurentiis, dopo Lecce-Napoli?
Dopo una partita, sarebbe meglio non parlare perché l’adrenalina del match può far dire delle cose che non si pensano. Inoltre, quella partita sembrava aver messo a repentaglio l’obiettivo da raggiungere. Tuttavia, dobbiamo mettere da parte le polemiche e ringraziare società, tecnico e squadra per lo straordinario traguardo raggiunto. Godiamoci il ritorno in Champions, dopo 21 anni”.

Il ritorno in campo di Grava?
Gianluca ha fatto un miracolo recuperando così in fretta, dopo un infortunio così grave. Credo che regalargli qualche minuto contro la Juve sarebbe un bel premio e rappresenterebbe la ciliegina sulla torta di una stagione da incorniciare. E’ chiaro, comunque, che l’obiettivo principale di Gianluca è quello di farsi trovare pronto per il ritiro estivo. Certo, domani sera, disputare anche solo qualche minuto contro la Juve per lui sarebbe una bella soddisfazione. Inoltre, mi auguro che domani ci sia anche un’occasione per Maiello. Sarebbe bello se qualche giovane dimostrasse di poter dare il suo contributo nel calcio che conta, soprattutto, in vista della prossima stagione”.

Cannavaro in versione cantante?
Beh… conoscendo da tanti anni, non mi sono meravigliato per questa sua performance canora. Sapevo che è anche un ottimo cantante".

Il rinnovo di Cavani possiamo interpretarlo come un’apertura sulla spinosa questione dei diritti d’immagine?
Se c’è la buona volontà, tutti gli ostacoli sono superabili. E’ innegabile che anche il presidente De Laurentiis si è dovuto adeguare alla realtà calcistica. E’ vero che i contratti vanno sempre rispettati, ma in questo mondo non funziona sempre così. Quando un giocatore, con il supporto dell’intera squadra, raggiunge un obiettivo insperato, è giusto premiarlo. E’ sbagliato dire di non voler cambiare mai, non solo per ciò che concerne i diritti d’immagine”. 

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Amoreazzurro.it

Condividi
Articolo precedenteLavezzi: “Sono felice a Napoli, voglio rimanere in questa fantastica città”
Prossimo articoloCdT: Di Vito campione d’Italia Under 19 [VIDEO]
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


2 Commenti

  1. Penso che il Napoli non compre nessuno di questi…niente Palombo, Inler o Sanchez (0 % chance per Sanchez).

    Penso che facciamo lo stesso campagna acquisti di quest anno…giocatori sconoscuiti e un colpo ingognito (come Cavani).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here