15 maggio: dalla Champions il coraggio per far… risalire la città!

0
21

idee-partenopee01La Champions League corona 7 anni di durissimo lavoro da parte di un'intera città insieme al presidente e allo staff tecnico che si è avvicendato per restituire Napoli all'elìte del calcio europeo.

Sacrifici, sputi presi su campi di provincia, umiliazioni: il paradiso è sempre un escalation che parte dall'inferno e passa dal purgatorio per purificarsi. A questa immagine tipicamente "Dantesca" è giusto associare la nostra squadra del cuore, ripartita con grossi dubbi e sacrifici nell'estate 2004 in Serie C e approdata dalla primavera 2011 nel campionato europeo dei "campioni".

La scalata e l'esperienza maturata in questi 7 anni hanno permesso alla società , organicamente e strutturalmente, di rafforzarsi sempre più, con intuizioni, errori, ingenuità , genialità, si è cresciuti ed ora si è forti dentro oltre che belli fuori

Ad arricchire questa festa la simbolica coincidenza delle elezioni in città per ridare anche al meccanismo politico- sociale quella linfa vitale in grado di farla brillare di nuovo tra le capitali d'Europa. La serie C della città dura da troppi anni e negli ultimi s'è toccato il fondo. Ecco perchè a prescindere dai colori politici, chiunque ne prenderà il timone potrà e dovrà solo farla risalire nell'olimpo delle città turistiche. Napoli tra le regine d’Europa, in tutti i sensi.

Il vento è in poppa. Ci vuole un Aurelio De Laurentiis anche in città che ne sfrutti la potenzialità per creare meccanismi virtuosi.

Forza Napoli, che il 15 maggio segni un punto di svolta importante e definitiva per la squadra e per la città indissolubilmente legate dalla grande passione e voglia di sognare dei tuoi cittadini tifosi

Vi aspetto, per parlarne, come di consueto ogni pomeriggio su Radio Crc dalle 18 alle 20 con Zona Mista, e mercoledì sera su Telecapri Sport con Napoli Calcio Show dalle 20.55 alle 22.25.

Un saluto azzurro a tutti gli amici che hanno nel cuore il Napoli e nella mente, Idee Partenopee

Bruno Gaipa
.

 

LASCIA UN COMMENTO