Striscione pro-Denis durante Argentina-Ecuador

0
47

Ieri durante l’incontro Argentina-Ecuador valido per le qualificazioni al mondiale 2010 che si è giocato a Buenos Aires nello Stadio Monumental, sulle tribune è apparso uno striscione dai toni polemici indirizzato ad Alfio "Coco" Basile allenatore dell’Argentina. Sullo striscione c’era scritto “Coco, Germán Denis es argentino” ovviamente era un modo simpatico per criticare la non convocazione del "tanque" Denis, capocannoniere del campionato argentino (sommando "apertura" e "clausura"). Nonostante i 32 gol in 27 partite, German Denis conta con una sola presenza nella nazionale Argentina che risale al 16 ottobre del 2007 in Venezuela-Argentina 0-2, quando prese il posto di Carlito Tevez a 10 minuti dalla fine. Giorni fà prorio Denis si auspicava di riconquistare la conovocazione in nazionale con l’aiuto del Napoli, affermando "So che giocare nel Napoli mi può aiutare a rientrare nel giro della nazionale, ad ogni modo dovrò confermarmi ai livelli espressi qui, e non sarà facile. Se riesco ad ottenere questo o a migliorare il mio livello, sarò felice di poter tornare in Nazionale". Ovviamente il Napoli ed i napoletani sarebbero felici di ritrovarsi Lavezzi e Denis anche nella nazionale argentina, Messi e Aguero permettendo.

Alessandro Scetta

Riproduzione del testo, anche se parziale, previa citazione della fonte NapoliSoccer.NET

 

 

LASCIA UN COMMENTO