Squalifica Cavani, il Napoli preannuncia ricorso

6
29

cavani1-12-02-2011Avv. Grassani: "Giudice sportivo eccessivamente penalizzante nei confronti del giocatore"
A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Mattia Grassani, avvocato del Napoli che ha dichiarato: “Il Napoli ha preannunciato il ricorso per la squalifica di Cavani. Il comunicato del giudice sportivo è generico perché si parla di frase ironica ed irriguardosa oltre alle due pacche sulla spalla.
Avendo preannunciato il reclamo e chiesto gli atti ufficiali, sono arrivate dalla federazioni i rapporti degli arbitri e degli assistenti di tutta la quaterna e l’arbitro Valeri riferisce che Cavani gli si avvicinava dopo la notifica dell’espulsione dandogli due pacche sulla spalla e dicendogli: “bravo, bravo, non vedevi l’ora”. Queste sono le parole perché il rapporto dell’arbitro fa fede e piena prova in maniera insuperabile. Certo è che la motivazione del giudice sportivo che ha attribuito a queste frasi che l’arbitro ha dettagliato nel suo rapporto ironiche e irriguardose mi sembrano eccessive. Forse ironiche sì nel dire “bravo bravo non vedevi l’ora”, ma irriguardose proprio no. Mi sembra che il giudice sportivo sia stato eccessivamente penalizzante nei confronti del giocatore nel comminargli le due giornate perché le tre giornate complessive sono frutto dell’espulsione decretata per somma di ammonizioni in campo e questo comporta una giornata di squalifica. Si arriva ad un accumulo di tre secondo il giudice sportivo, secondo il Napoli no. Questo è il motivo per cui, ricevuti gli atti ufficiali, ho parlato già con il Presidente De Laurentiis e credo proprio che la società procederà all’impugnazione della sanzione chiedendo quanto meno la riduzione da tre a due giornate.
Il comportamento di Cavani non mi sembra nemmeno così tanto grave sotto il profilo dell’ironia perché un giocatore espulso avrebbe potuto fare anche dell’ironia ben più pesante mentre la sua è stata molto blanda, nello stile di Cavani.
Non ci sono i presupposti per agire d’urgenza perché in ogni caso Cavani dovrà scontare almeno due giornate di squalifica se il giudice accetterà il ricorso. È impensabile che la squalifica venga cancellata del tutto”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc 
 

6 COMMENTS

  1. L’ avvocato Grassani, ha detto che il ricorso si farà per fare in modo che la squalifica venga ridotta di almeno una giornata, e consemtire a Cavani di iniziare bene il prossimo campionato,aggiungo io , con la speranza che non ci sia più tosel.

    FORZA NAPOLI

  2. il problema è questo un arbitro deve essere rispettato sempre. siete convinti che se al posto di cavani si trovava totti del piero gattuso ibra andava fuori e poi gli davano 3 giornate ?

    è una vergogna…è il minimo il ricorso, cavani è stato espulso e andava bene una giornata.

    forza napoli

  3. Cavani deve giocare la coppa America, questa estate….devo aggiungere altro?
    Il punto contro l’Inter potrebbe essere gia’ acquisito.
    Che altro volete sapere?
    Se poi non sara’ cosi’ chiedo scusa anticipatamente.

LEAVE A REPLY