Vox Populi: Ancora sopraffazione e frustazione ai botteghini del San Paolo

17
14

vox-populi1

Con la rubrica "VOX POPULI", Napolisoccer.NET ha sempre voluto dare voce ai tifosi azzurri e pertanto pubblichiamo la mail giunta in redazione che ci segnala l'ennesima inqualificabile esperienza di ordinaria follia coincidente con la messa in vendita dei biglietti per una gara interna del Napoli. Il grido di protesta non smetterà mai di partire dalle nostre pagine elettroniche sperando che, prima o poi, giunga alle orecchie di chi deve decidere

Salve Direttore.
Le scrivo per manifestare tutto il mio forte dissenso nei confronti della SSC Napoli e per il modo vergognoso in cui è stata gestita la vendita dei tagliandi per la partita Napoli-Inter. Oggi alle ore 15:00 è iniziata la prevendita, presso lo sportello 1 e 3 dello stadio San Paolo e le ricevitorie autorizzate.
La mia epopea così come quella di altre centinaia di tifosi, ha avuto inizio all'incirca verso le 13:00, quando mi sono recato allo stadio con largo anticipo per acquistare il fatidico biglietto. Appena arrivato ho trovato già un centinaio di persone accalcate vicino ai cancelli in attesa che cominciasse la prevendita. Sinceramente non me l'aspettavo : – "ca—o il primo giorno a due ore dall'apertura..", però poi mi sono detto : – "E' Napoli vs CampioniDelMondo… ci giochiamo il secondo posto … cavolo!!! Vabbé due ore in attesa, un'oretta di fila (sotto un sole quasi estivo), ma poi finalmente avrò il biglietto :)!!!" …
Ebbene, anzi 'Emmale' 🙁 … appena aperti i cancelli, un flusso disordinato di persone, si affollava verso i botteghini…
Ore 15:05 – SITUAZIONE BOTTEGHINI :
Botteghino 1. 3 Sportelli : 1 aperto – 2 chiusi;
Botteghino 3. 3 Sportelli : 2 aperti – 1 chiuso;
… "Ok ok … arrotondiamo a un'ora e mezza di fila va … però poi Big Match :)"…
No, purtroppo non è stato così. Un'orda di una decina di "camorristelli", infrangeva ogni regola di buona convivenza civile, dimostrando di non conoscere bene il concetto di fila, e muniti di "arroganza" e "decine di documenti di identità differenti" (Un avviso affisso recita : "Un solo tagliando per ogni singolo acquirente" … Bahh), acquistava più e più tagliandi… Per favore direttò non ci fate la morale, con frasi retoriche : "Dovevate protestare, insorgere, far valere i vostri diritti"… amo il Napoli sì, ma ritrovarvi con un taglierino puntato alla gola per un biglietto no… sarebbe stato troppo.
Ore 15:45. BLOCCO DEI SISTEMI.
Non vengono più erogati biglietti, i terminali sono andati in tilt.
Ore 17:35… ripeto ore 17:35.
I terminali riprendono a funzionare, per fortuna qualche povero cristo riesce a fare il biglietto, però neanche 5 minuti e ritorano i "camorristelli" su citati.
Ore 18:00. I BOTTEGHINI CHIUDONO!!!
… mezz'oretta di vendita, in tutto… e il mio biglietto???…
Sfinito, frustrato mi reco presso un paio di ricevitorie autorizzate, dalle quali ricevo le stesse identiche risposte… :- "I Bigligetti???… c'è stato un blocco, c'è rimasto poco o nulla, passa domattina."… – "Domattina?????, poco o nulla?????"… Ci tengo a precisare, che ogni ricevitoria aveva la sua bella lista piena di nomi, cognomi, e codici dei loro "amici di facebook"… ma è legale, mi chiedo?
Allo stadio, costa molto alla società predisporre un servizio di ordine pubblico che faccia rispettare le regole?
Quante cose che non vanno… andiamo in Champions e succede ancora tutto ciò?
Mi scuso, per i nessi poco logici e per i molti errori di espressività commessi nel testo, ma cerchi di comprendermi, la rabbia e la delusione, hanno avuto la meglio sulla capacità di comprensione.
Un caloroso saluto. Antonio.
P.S. Sotto il sole oggi mi sono anche ustionato, vabbè mi vanterò di essere stato al mare 🙂 
 

Antonio 

Condividi
Articolo precedenteMorabito (proc.): “Deschamps ideale per la panchina del Napoli”
Prossimo articolo9° Oscar Campano l’assegnazione il giorno 25 maggio a Qualiano
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

17 Commenti

  1. …..scusa ma con tutte le ricevitorie autorizzate vai ancora fuori allo stadio per fare il biglietto??…non hai un’agenzia autorizzata (amica) che te lo stampa?? …….oppure vista la tua disinformazione sei il solito ignaro occasionale?? se lo sei per cortesia continua a vedere il Napoli in tv perche’ hai portato bene!

    p.s. cmq non ti perdi nulla perche’ non sara’ la partita per l’assegnazione del secondo posto……l’inter domenica batte la fiorentina ed il Napoli salvo scortesie a squadre del sud consegnera’ i tre punti (e’ fara bene) al Lecce che pero’ sara’ morbido con Cavani per fargli fare almeno un golletto per la sua classifica…. vedrai….

  2. poi ci lamentiamo quando al nord ci danno del cafone o dell’ incivile…. tutti devono sapere che i campani in generale non sono cosi’! purtroppo e’ come una donna che per bisogno va’ sulla strada, anche se per una sola volta, la nomea se l’e’ gia’ creata per sempre e non mi pare giusto che per poche centinaia di persone ne debba pagare le conseguenze tutta la popolazione campana! mi domando perche’ antonio non si e’ rivolto alle autorita’ di competenza… polizia carabinieri e quant’altro, come tutti avrebbero dovuto fare?

  3. Terzo Mondo.
    E quell’idiota del nostro presidente si riempie la bocca di paroloni: Ciampsion Lig(come la chiama lui), Lega delle squadre più forti d’Europa, Modernizzazione del calcio, Internazionalizzazione e taccia di provincialismo gli altri signori del calcio.
    Almeno abbi l’umiltà di tacere, spocchioso provinciale.

  4. stesso dicasi a Roma. Sono riuscito per puro miracolo ad ottenere un biglietto dei distinti inferiori che guarda caso sono stati ri messi in circolo alle ore 18.00 quando la ricevitoria stava chiudendo. Ringirazio la ragazza allo sportello che ha deciso di chiudere un pò più tardi ed accontetare quei ragazzi che erano li in attesa dalle 15.00!
    Solite cose, solita vergogna!

  5. Caro Antonio, se il problema fossero gli amici di facebook del tabaccaio, credo che non te ne accorgeresti nemmeno per una decina, ma anche ventina, di biglietti da stampare.. Il problema vero è che i terminali vengono bloccati contemporaneamente per più di due ore consecutive e magicamente finiscono tutti i settori superiori dello stadio.. nemmeno il tabaccaio fa i biglietti per gli amici.. DUE ORE DI FUOCO.. vengono stampati biglietti “fortunati”, se così vogliamo chiamarli.. liste chilometriche di persone disposte a tirare in gioco il “regalino”, anzi che lo hanno già giocato… bagarinaggio sopraffino, non più quello di una volta… con una cinque di più in media, moltiplicata per diecimila tagliandi fanno 50.000…
    Ecco cosa viene da pensare ad una persona che onestamente, con tessera del tifoso al seguito, cerca di acquistare un biglietto per la partita ancor prima che aprano la prevendita.. e non vi riesce in alcun modo che dirsivoglia “ONESTO”

  6. X GIOVANNI…

    scusa anche tu fai parte della moltitudine di pseudo-tifosi che hanno coniato il termine occasionale per definire uno che allo stadio nn ci va per almeno un miliardo di buoni o sbagliati (casomai ce ne fossero) motivi cose che danno l’occasione di dichiararsi tifosi ma con un concetto tutto proprio del tifo?e ti prego se mi rispondi nn uscirtene cn la cosa che tu sei stato a vedere il napoli cn il cittadella ecc.. ecc l’ho visto anche io ma mica stò quì a pensare come te di essere un gradino sopra gli altri nella scala dei tifosi!
    Inoltre se realmente vai allo stadio sai benissimo che specialmente in partite come questa è praticamente imposs trovare biglietti presso le agenzie visto che la maggior parte sn già stati assegnati alle varie liste di amici di facebook e quindi bisogn accontentarsi magari di un distinto o una curva inferiore dv noralmente nun’ s’ ver’ nient’ figurati con 60000 persone allo stadio.
    Infine spero da tifoso che il Napoli onori la maglia cercando di raccogliere i 3 punti …anche se questo andrà a discapito del Lecce…che poi vorrei dire…ma chissenefrega di sto lecce noi dobbiamo andare in CHAMPIONS…ergo….AMMA VENCERE!!!!

  7. mA QUALE CHIAMRE cRbinieri e forze dell’ordine?!?!?!?!? Quelli poi vengono pure i…. e tu mentre speri che vengano perdi pure il biglietto e rischi pure di pigliarti una paliata da un amassa di munnezza riunita…… Che consigli date…..Purtroppo poche sono l ecose da fare::: o si conosce qualcuno di qualche ricevitoria e ti conserva i biglietti(Non giusto) O si fa la fila sperando o che riuscirai fortunatamente e con tante buona volontà a procurarti un biglietto oppure vai con un abella spranga in mano e fai il più tosto di quelle munnezze prendendoli a paliate tu a loro…. é uno schifo….Qui a napoli Siamo l’estremo dell’italia…per sopravvivere su tutto e tutti costringono a persone (come la maggioranaza) di indole buona a comportarsi da munnezza uguali e tali….Se le persone competenti delle istituzioni si passassero le mani per la coscienza svolgendo un minimo del loro compito tante cose migliorerebbero basterebbe davvero meno di un quarto di impegno invece c’è menefrghismo totale..Vige da per tutto e su ogni cosa la legge del CHI SALVI SI PUò…e questo sicuro non va bene….Tra tutto questo sono solidale col nostro tifoso… e gli dico che capita purtroppo a tanti di loro…Dico solo cerca di farti un aragione e non ti rodere e s enon riesci non c’è altro da fare che vedertela da casa…sperando che tutte queste persone di spazzatura crepino nel vero senso della parola tra mille sofferenze….FORZA NAPOLI COMPà…..

  8. SIAMO UN POPOLO DI INCIVILI E SENZA RETORICA BISOGNA AMMETTERLO… NON CE NULLA DA FARE VIVO A MILANO DA 40 ANNI E SONO UNO STRATIFOSO DEL NAPOLI NON MI PERDO UNA PARTITA A SAN SIRO EPPURE CREDETEMI COMPRO BIGLIETTI FUORI DALLO STADIO INSIEME AI MILANISTI E INTERISTI EPPURE MALGRADO QUALCHE TEPPISTELLO CHE LO ISOLANO SUBITO SONO TUTTE PERSONE CIVILI E CORRETTI E TUTTI FANNO UNA FILA E CE IL MASSIMO RISPETTO..COMUNQUE QUANDO LEGGONO STE COSE CARI AMICI E OVVIO CHE POI CI PRENDONO PER IL CULO…..

  9. vivo in svizzera ma sono di origini napoletano. certe volte mi stufo anch’io che tutto e proprio tutto sia così perfettamente organizzato. ma leggendo questa lettera dà ragione alla svizzera. anch’io mi sono visto due partite interne del napoli. ci sono andato con mio figlio. posso solo dirvi che abbiamo fatto una figura di me…
    mio figlio é rimasto più impressionato dal comportamento della gente e dal modo di “lavorare” degli addetti nei botteghini che dalla partita. il san paolo e tutta la strutturazione é una VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    e perché dico che la prima cosa che deve fare il presidente é UNO STADIO NUOVO!!!
    il presidente, i giocatori se ne andranno. lo stadio invece rimarrà.

  10. Giovanni e tu dimostri di essere un furbetto come tanti a Napoli:

    Agenzia amica?????? E ritorniamo agli stessi discorsi, furberie. Ma che se ne cadesse il SanPaolo RIVOGLIO LE CURVE CHIUSE

  11. X GIOVANNI:
    Ma che cavolo di risposta è la tua!?!?
    Ancora si parla di tifosi occasionali e di ste boiate? Se uno vuole andare allo Stadio ha il sacrosanto diritto di farlo quando e come vuole. E ci sono persone in questa città che impediscono addirittura una semplice compravendita di tagliandi. Per quanto tu possa definire “inutile” la partita contro l’Inter, non vedo il motivo per il quale si debba attaccare Antonio chiamandolo tifoso occasionale. E tra l’altro con questo tuo atteggiamento non fai altro che avallare i comportamenti di questi camorristi da quattro soldi. Stattene tu a casa davanti alla tv, stammi a sentire…e magari spegni il pc, ci fai più bella figura.

  12. Salve ho appena letto l’articolo, vorrei esprimere solidarietà con la persona che ha scritto la lettere, mi spiace dover costatare che questa prevendita, (Napoli-Inter), è stata la peggiore in assoluto di questa stagione. Oltre ai “giochi e trucchetti” molto bene da voi evidenziati, qualcuno mi dovrebbe spiegare come è possibile che io, per primo a prendere il biglietto in Tribuna Posillipo, o cmq tra i primi, abbia trovato il settore E, quando mi sarebbe spettato quello B? Tutti abbonati sono soltanto in quello C, non è possibile esaurire tutto in poche ore, non avrei preteso il posto in prima file, ma almeno un settore più centrale di sicuro l’avrei meritato… E i misteri Napoletani continuano…..

  13. ma scusate….NOI SIAMO il terzo mondo!!!- noi accettiamo e subiamo in silenzio le camorre -i rifiuti per strada-gli ospedali che tutto sembrano fuorchè ospedali-etc..etc..etc..noi siamo tutto questo…e se il giovane Hoffer ci dice la verità che Napoli è una bella città ma sporca…tutti a denigrarlo…..contenti voi………sarà che viaggio molto e mi confronto con altre realtà e sono tutte più vivibili e civili di napoli.

LASCIA UN COMMENTO