Di Marzio: “Il futuro di Mazzarri dipende tutto da lui”

2
26

DiMarzio-Gianluca01"De Laurentiis è stato chiaro, se la Juve lo vuole, deve rivolgersi alla società azzurra"
Gianluca Di Marzio parla ai microfoni di Marte Sport Live: "Il Napoli vuole il secondo posto. Sarebbe importante blindare la Champions in maniera matematica anche per accelerare la questione del futuro. Si potrà capire se Mazzarri resta oppure se va via. De Laurentiis è stato molto chiaro con Agnelli e gli ha ricordato che ha un contratto con il Napoli. Mi è sembrato un segnale di forza, se la Juve lo vuole, deve rivolgersi alla società azzurra. I bianconeri non vogliono arrivare allo scontro. Dipenderà tutto da Mazzarri e da cosa deciderà".
Capitolo Cavani: "Il Manchester City è interessato, ma il Napoli quest'anno non vuole cederlo. Non credo si aprirà una trattativa. Su Lavezzi ho qualche certezza in meno, ha una clausola di 30 milioni. Se il City versa questa cifra, non ha problemi. Ma spenderanno 30 milioni per il Pocho? Secondo me, loro vorrebbero spendere 18-20 milioni. Trezeguet? Non credo sia un obiettivo. Yebda? Il centrocampo sarà rivoluzionato, lui dovrebbe rimanere. Vale tre milioni di euro. Sosa? Dipenderà anche da chi sarà l'allenatore. Con Mazzarri potrebbe andare a giocare. Cigarini? Con Mazzarri ha avuto poco spazio. Piace sempre Palacios del Tottenham anche se è extracomunitario, ma è un'operazione molto costosa. Dovrebbe essere il primo obiettivo. Inler? Ci è stato un nuovo contatto, le due società sono tornate a parlare. Montolivo? Non credo sia un obiettivo. Maxi Lopez? Il Napoli ha già preso Matavz, non so se ne valga la pena".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte

2 Commenti

  1. perfetto come sempre, sei un esempio sia nei contenuti che nella forma, se hanno preso matvaz alora ci vuole un attaccante tipo giaccherini brevilineo e rapido, inler beh un mediano di certo piu forte di quelli in rosa e magari valero

LASCIA UN COMMENTO