De Laurentiis: “Tutto è possibile, nulla è perduto”

0
42

DeLaurentiis08Il presidente Aurelio De Laurentiis durante la trasmissione radiofonica di Radio Marte non ha svelato i retroscena del summit avuto a Castel Volturno con buona parte della dirigenza del Napoli, dichiarando: “E' stato un appuntamento importante e ce ne saranno altri che ripeteremo spesso”. La società sta riorganizzando le sue priorità per il finale di campionato pensando già al prossimo". Ma il presidente non vuole ancora tirare le somme dell’annata calcistica: “Bisogna cancellare il Palermo, noi siamo proiettati verso il futuro, pensiamo alle prossime quattro partite. Concentriamoci su queste, è il nostro obiettivo, poi faremo commenti sull'annata, adesso restiamo concentrati, non dobbiamo avvilirci per le due sconfitte”, ed ancora “Dobbiamo ripartire dal grande applauso del San Paolo con l'Udinese, ora c'è il Genoa, con cui siamo gemellati e mi fa enormemente piacere”.
 

Mauro Lanzieri per Napolisoccer.NET

SHARE
Previous articleMazzarri con la dirigenza del Napoli: un incontro che rasserena i tifosi
Next articleIl trio delle meraviglie : croce e delizia
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY