Rossetto: “Lavezzi vuole solo allenarsi e giocare”

7
31

Forse un comunicato stampa per rispondere alle dichiarazioni del presidente De Laurentiis
Il periodico argentino Olè, ha provato a contattare Ezequiel Lavezzi per avere una sua risposta in merito alle dichiarazioni del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: "Per ora non voglio rispondere nulla. Può parlare solo il mio agente – ha spiegato il Pocho – inoltre, qui siamo in silenzio stampa". Quindi i giornalisti argentini hanno sentito il procuratore dell’attaccante Eduardo Rossseto che in merito alla querelle tra la società e Lavezzi ha risposto: "Se è necessario con l’uso di un interprete Lavezzi direbbe a De Laurentiis che le uniche cose che vuol fare sono allenarsi e giocare. Non sta chiedendo un aumento. Forse, dopo aver parlato con Ezequiel, rilasceremo un comunicato riguardo le dichiarazioni del Presidente"
Inoltre Rossetto ha negato che si sta pensando ad una rescissione del contratto, cosa che è uscita fuori ieri pomeriggio sulla stampa italiana.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

7 Commenti

  1. maròòò ma fate pace cn le cerevelle tt e 3!
    dp tt qst mesi di casini x l’adeguamento del contratto,mo all’improvviso nn lo vuole +??
    la verotà e ke qst 3 volevano fare i furbi.ma nn ci so riusciti xkè Dela nn è fesso..
    e mo stanno capendo della C*****A fatta…e si stanno preoccupando..
    ****** tt e 3!!!

  2. pienamente d’accordo con tutti voi…….lavezzi si è montato la testa……ora servono fatti e serietà basta con sta telenovela…..prima l’adeguamento e dopo la discussione voleva solo le promesse della società di andare in europa….pensa a giocare bene e fai il calciatore seriamente i risultati arriveranno tranquillo….

  3. coda tra le gambe….dov è tutta l arroganza del mese scorso?? pensavate che De Laurentiis cedesse ai ricatti…?? mi dispiace per il Pocho che io adoro…è tutta colpa vostra..

  4. Scusatemi se dico pure la mia. Lavezzi secondo me è mal consigliato da amici, parenti e soprattutto dal Procuratore. Egli non è Maradona ! dice il Presidente ed ha ragione. Egli è semplicemente un discreto giocatore. Abbiamo tutti visto le infelici prestazioni degli ultimi tempi. Un bottino striminzito di appena 7 reti in un intero anno. Come può questo signore permettersi arroganti pretese economiche? e come può pensare che lasciando Napoli, i grandi Club faranno a gara per averlo? Mica è un certo Fabio Cannavaro.
    Alla fine penso che egli non è sontanto un calciatore mediocre, ma anche un piccolo uomo!…………………………….

  5. adesso basta con questa diatriba fra Lavezzi e Dela pensiamo tutti ad
    girare pagina. Sono sicuro che il prossio anno il Pocio farà 15 gol e si
    meriterà sul campo l’aumento di ingaggio e dimostrerà di essere un grandissimo campione!!!!!

LASCIA UN COMMENTO