Palermo-Napoli, 2-1: La cronaca del match

1
56

Il Napoli perde 2-1 al "Renzo Barbera" contro il Palermo, nel match valevole per la 34esima giornata di Serie A 2010/2011. E' la seconda sconfitta conscutiva della squadra azzurra, che lascia così il secondo posto in classifica all' Inter (2-1 contro la Lazio), ma che mantiene i 5 punti di vantaggio sulla Lazio e i 6 sull' Udinese. Ora si deve voltare pagina e pensare alla partita casalinga contro il Genoa, per consolidare il posto in Champions e goderci un finale di campionato senza sofferenze. Ecco la cronaca della sfida:

 

15.02: INIZIA IL MATCH

 

1': Calcio di rigore per il Napoli! Cassani tocca volontariamente la palla con un braccio in area. Parte Cavani, rete! 1-0.

 

3': Ancora Cavani, tiro debole bloccato dal portiere.

 

8': Ilicic di tacco per Hernandez, tiro a giro dai 25 metri, fuori.

 

11': Punizione per il Palermo, blocca De Sanctis.

 

13': Cross di Ilicic, Cavani salva sulla linea di porta dopo vari rimpalli. La palla va sui piedi di Bovo, che spara alto da mezzo metro.

 

15': Mascara defilato prova di esterno, tiro sbilenco.

 

17': Incredibile conclusione di Cavani! Palla fuori di pochissimo.

 

19': Tiro di Nocerino, Campagnaro forse tocca con un braccio, l'arbitro fa prosesguire.

 

22': Angolo rosanero, De Sanctis esce male, tiro deviato ancora in angolo.

 

27': Errore di Hamsik, il Palermo prova il contropiede. Nulla di fatto.

 

33': Grande azione del Napoli firmata Mascara-Hamsik. Poi lo slovacco prova il lancio per Cavani, ma è fuorigioco.

 

36': Ancora Napoli! Grande scambio Cavani-Mascara, Maggio non tira, prova a metterla in mezzo ma il difensore anticipa il Matador.

 

38': Gol del Palermo. Maggio lascia tutto solo Balzaretti che, sul cross del compagno, mette dentro con un potente sinistro.

 

40': Espulso giustamente Delio Rossi. Evidenti le proteste (inutili) del tecnico rosanero.

 

44': Napoli in confusione. Il Palermo ci prova soprattutto con Balzaretti, che sta surclassando Maggio su quella fascia.

 

45': Calcio di rigore per il Palermo. Pastore smarca il compagno di tacco e Maggio con un intervento disastroso mette giù il giocatore rosanero. Realizza Bovo, che spiazza De Sanctis. E' 2-1, ribaltato il risultato.

 

46': Termina cosi il primo tempo. Partita accesa ed equilibrata. Indubbiamente quello che sta facendo la differenza è il duello Balzaretti-Maggio, con il primo che sta vincendo nettamente.

 

16.04: Sostituzione: Zuniga entra al posto dell' inguardabile Maggio.

 

16.06: INIZIA IL SECONDO TEMPO

 

2': Punizione di Bovo che cerca Balzaretti, il Nazionale azzurro prova di testa. Palla che esce di pochissimo.

 

6': Gran palla di Pastore per Hernandez. Intervento alla disperata di Cribari, poteva starci il rigore per i rosanero. L'arbitro ha preferito far proseguire.

 

8': Ancora grande giocata di Pastore che serve alla grande Hernandez. L' uruguayano prova il tiro che si stampa sul palo. Napoli graziato.

 

10': Contropiede del Palermo, la squadra azzurra si salva ancora.

 

11': Sostituzione: Entra Yebda, esce Pazienza.

 

12: Balzaretti inarrestabile sulla fascia, cross troppo lungo.

 

16': Il Napoli ci prova ma si espone cosi al contropiede avversario.

 

19': Gli azzurri alzano il ritmo e dominano il match. Fuori Hamsik, dentro Lucarelli.

 

21': Lucarelli di testa, Sirigu blocca sicuro.

 

23': Dossena per Cavani, anticipato di poco dal difensore.

 

24': Ilicic ci prova, palla sul fondo.

 

25': Contropiede del Palermo, grande Campagnaro che salva una situazione difficile.

 

27': Migliaccio, dopo una lunga azione rosanero, ci prova dai 25 metri. Palla alta.

 

32': Pastore se ne va ancora, palla per Kasami che spara sul fondo.

 

33': Sostituzione: Entra Acquah per il Palermo.

 

35': Napoli in bambola! Pastore prova il tiro tutto solo, palla sul fondo.

 

38': Pastore serve in profondità Hernandez che prova il tiro sul secondo palo. De Sanctis salva.

 

41': Ancora il contropiede del Palermo. Hernandez, servito ancora egregiamente da Pastore, si divora un gol incredibile.

 

42': Zuniga serve Gargano alle spalle della linea difensiva rosanero. L' uruguayano prova a metterla in mezzo ma Sirigu coperto dai difensori salva la sua porta.

 

44': Ci prova ancora il Napoli, l'arbitro fischia un fallo inesistente di Lucarelli.

 

45': Quattro minuti di recupero.

 

48': Calcio di punzione per il Napoli. Chiude Cassani in calcio d'angolo.

 

49': FINISCE QUI, PALERMO-NAPOLI: 2-1.

 

Luca Giordano – NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. come al solito avete fatto resuscitare i MORTI,BALZARETTI nn ha mai segnato in vita sua ,l’ha fatto col NAPOLI xche’una squadra che lotta x la testa della classifica nn si deve presentare cosi,ma questo decantato MAZZARRI in settimana cosa insegna?possibile che nessuno tira mai da fuori area che puo’ succedere sempre qualcosa, un rimpallo che so una deviazione ,Che se ne vada alla JUVE (ammesso che sia vero)xche’ con LUI nn si vince niente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here