Trofeo Sardegna: Contrordine il Napoli passa alla semifinale

0
70

Dopo il ricorso presentato dagli azzurri decretata vittoria Napoli a tavolino.
Prosegue, nonostante la sconfitta sul campo, l'avventura degli azzurrini al Trofeo Sardegna. In serata la società partenopea ha presentato ricorso al comitato organizzativo, perchè nelle fila della Selezione Olbia/Tempio comparivano due giocatori non inseriti in distinta. Questo l'articolo violato dalla selezione sarda: ART. 04 – ELENCHI GIOCATORI: Le Società partecipanti dovranno presentare all’organizzazione del Torneo, prima del suo inizio, l’elenco dei calciatori che intendono utilizzare, fino ad un massimo di nr. 18. Dopo l’avvenuta consegna, è proibito apportare modifiche a tali elenchi. Nella distinta da presentare all’arbitro prima della gara, dovranno indicati anche tutti i 18 giocatori.

Il match regolamentare era terminato 0-0. Ai calci di rigore la Selezione Olbia/Tempio aveva avuto la meglio, realizzando tutti e cinque i penalty. Un sospiro di sollievo per De Vena, che aveva colpito il palo, decretando la momentanea eliminazione della sua squadra. In semifinale il Napoli affronterà il Cagliari (Stadio Nespoli di Olbia, 22 aprile ore 16.30).

Fonte terzotrofeosardegna.eu

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here