Euro 2008: Capello assolve Donadoni

0
38

Fabio Capello, allenatore dell’Inghilterra, ‘assolve’ l’Italia di Roberto Donadoni. Ai microfoni di RaiUno, a ‘Notti Europee’, il tecnico di Pieris commenta: ”Il punteggio della partita contro l’Olanda e` molto pesante, ma secondo me la gara e` stata criticata al di sopra di quanto si e` visto. Io sono l’allenatore dell’Inghilterra e comunque cercherei di trovare qualche cosa di positivo, che invece non ho visto fare dai giornali italiani. Mi sembra non sia giusto gia` dare per perso tutto quanto, mentre invece abbiamo ancora molte possibilita`”.
Prosegue Capello: ”Io la partita l’ho vista diversamente, l’Italia ha creato le occasioni e non le ha sfruttate, loro invece le hanno sfruttate, forse con qualche errore da parte nostra. Il risultato e` altamente negativo, ma molte volte non e` solo il punteggio che va analizzato. Io credo che quest’Italia vada sostenuta”.
Infine, sulle scuse di Buffon nel dopogara: ”Io posso capire le scuse dei giocatori, che pero` le devono dare in campo e non a parole. Il gruppo non deve espletare fuori quello che si deve dire negli spogliatoi. In ognica so tutti certo possono sbagliare e avere una giornata negativa. Io credo che un tecnico possa prendere decisioni anche sbagliate, ma non voglio sentire adesso il ‘de profundis’ di Donadoni”.

Fonte: DTS
 

SHARE
Previous articleEuro 2008: Terim elimina la Svizzera in rimonta
Next articleCalcio: Serie B, Albinoleffe ko, Lecce vicino al sogno
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY