Serie A, Napoli-Udinese: Probabili formazioni, curiosità e statistiche

2
64

probabiliformazioni1

Il Napoli, archiviata la vittoria del Dall' Ara contro il Bologna, attende l' Udinese al San Paolo. Squadra che non ha bisogno di presentazioni quella friulana. Con 56 punti, è quinta in classifica a -1 dall' ultimo posto disponibile per la qualificazione in Champions, occupato momentaneamente dalla Lazio. I bianconeri hanno il secondo miglior attacco del campionato e sui 57 gol totali, ben 32 la compagine allenata dal buon Guidolin li ha realizzati lontano dal Friuli, di gran lunga quindi il miglior attacco in trasferta.

 

L' allenatore veneto non avrà però a disposizione per questo importantissimo posticipo serale, Sanchez e Di Natale, infortunati, oltra a Basta, Ferronetti, Badu e Abdi, quest' ultimo squalificato. La squadra friulana, per coprirsi al meglio, dovrebbe schierarsi in campo con un insolito 4-5-1. Davanti ad Handanovic, linea difensiva a quattro con Zapata e Domizzi al centro, Pasquale a sinistra e Benatia a destra. A centrocampo Inler, Pinzi e Asamoah al centro, Isla e Armero sugli esterni. In attacco El Tanque Denis unica punta.

 

Mazzarri, al contrario del tecnico dell' Udinese, non ha problemi legati ad infortuni. Davanti a De Sanctis linea a tre formata da Campagnaro, Cannavaro e Ruiz (in vantaggio su Aronica). A centrocampo Pazienza e Yebda, con Gargano che dovrebbe ancora una volta partire dalla panchina. Sugli esterni confermati Maggio e Dossena. In attacco Hamsik e Lavezzi in supporto al rientrante Cavani.

 

Per quanto riguarda i precedenti, sono 32 i confronti al San Paolo tra le due squadre: 18 vittorie del Napoli, 10 pareggi e 4 vittorie dell’Udinese. L'ultima vittoria partenopea, un 3-1 del 2 febbraio 2008. L'ultimo pareggio: 0-0 il 19 settembre 2009. L'ultima vittoria friulana: 1-0 il 21 gennaio 2001.

 

La sfida sarà diretta da Paolo Tagliavento di Terni (Copelli-Calcagno. 4° uomo: Morganti).

 

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Ruiz (Aronica); Maggio, Pazienza, Yebda, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Aronica (Ruiz), Santacroce, Gargano, Zuniga, Mascara, Lucarelli. All. Mazzarri. 

 

UDINESE (4-5-1): Handanovic; Benatia, Zapata, Domizzi, Pasquale; Isla, Inler, Pinzi, Asamoah, Armero; Denis. A disposizione: Belardi, Coda, Battocchio, Cuadrado, Beleck, Vydra, Corradi. All. Guidolin.

 

Luca Giordano – NapoliSoccer.NET

 



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here