L’Udinese perde i pezzi: Sanchez e Di Natale out!

6
20

L'Udinese perde i pezzi migliori nel momento topico della stagione. Contro la Roma senza Sanchez; contro il Napoli, nel posticipo di domenica, anche senza Di Natale. Oggi il capitano bianconero e' voltato a Barcellona per un consulto medico. Nulla da fare. Il professor Ramon Cugat, dopo averlo visionato, ha confermato la diagnosi dello staff medico dell'Udinese. Il bomber del campionato e' alle prese con una sintomatologia dolorosa al piede destro legata alla contusione ossea rimediata in allenamento alla vigilia della gara con la Roma. Lo specialista ortopedico di Barcellona ha consigliato il prosieguo delle intense cure fisioterapia cui Di Natale e' sottoposto da sabato scorso. E cosi', per la trasferta piu' importante del campionato, contro un avversario in grande condizione, che potra' contare sull'incitamento di oltre 60 mila persone, l'Udinese sara' priva dei gemelli del gol. All'assenza, annunciata da alcuni giorni, di Alexis Sanchez, si e' aggiunta, appunto, quella di Toto' Di Natale; per il Napoli e' un vantaggio non indifferente, perche' la squadra friulana e' costretta a rinunciare ad un patrimonio di trentotto gol, quanti ne hanno segnati il Nino Maravilla e Di Natale. Salvo ripensamenti Guidolin dovrebbe affidarsi a due attaccanti, l'ex napoletano German Denis e Bernardo Corradi, che di reti ne hanno segnate assai poche, quattro in totale, tre El Tanque, una il senese. Usiamo il condizionale perche' non e' da scartare l'altra ipotesi, l'utilizzo del diciannovenne ceco Matej Vydra che ha fatto il suo debutto nel massimo campionato sabato scorso contro la Roma. Di Natale in particolare aveva stretto i denti per esserci contro la Roma. Aveva anche lasciato il segno sulla partita. Ma non e' bastato. Questa settimana il lento tentativo di recupero. Oggi la notizia che Guidolin in cuor suo forse gia' prevedeva. Il tecnico ha preso atto dopo aver sperato di poter recuperare in extremis Di Natale, anche al 60 per cento della condizione. In ogni caso l'allenatore veneto non si sbilancia ancora. Le decisioni sono rimandate a domattina, anche per quanto concerne l'eventuale sostituto del capitano.

Redazione Napolisoccer.NET
(foto tratta da internet)

6 Commenti

  1. con questo napoli puo’ giocare pure il brasile del 70 non ce ne per nessuno.per quanto riguarda il direttore di milan channel:
    caro suma, tu sei antipatico perfino ai Milanista,s****i come te.

LASCIA UN COMMENTO