Mazzarri: “Questa vittoria è un segno di maturità”

19
28

mazzarri-16-02-11"Orgogliosi per il campionato che stiamo facendo, ora pensiamo al Bologna"
Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri oggi le ha provate tutte pur di ribaltare il risultato e vincere la partita, terminando la gara con Hamsik, Lavezzi, Cavani, Mascara e Lucarelli in attacco. Queste le sue dichiarazioni per la vittoria conquistata: “A volte ci piace soffrire, siamo autolesionisti e facciamo tutto da noi, senza nulla togliere alla Lazio che è una grande squadra. A volte commettiamo delle ingenuità che non dovremmo fare. Il Napoli ha meritato la vittoria, ha tenuto la palla per oltre il 60%, questo ci rende orgogliosi per il campionato che stiamo facendo.
Questa squadra sta facendo delle cose straordinarie, anche oggi dal punto di vista del gioco ha fatto una bella partita, andando al di la delle streghe, perché questa partita sembrava stregata. Dal 2-0 per loro come d’incanto con il gol di Dossena abbiamo trovato la porta e poi abbiamo meritato di vincere.
Le prossime sette partite? Saranno battaglie. Pochissime partite siamo riusciti a gestire senza soffrire. Ora penseremo al Bologna sperando che gli episodi ci siano favorevoli.
Vorrei fare una piccola parentesi su Lucarelli, che in panchina scalpitava. E’ entrato e ha fatto una grande spizzata per Mascara. Noi siamo partiti molto bene, facendo la partita mentre la Lazio si difendeva, poi loro erano bravi a ripartire e fare l’uno contro uno con Zarate contro Campagnaro.
Bisogna fare dei complimenti alla squadra che fa del calcio propositivo e ci ha portato ad essere dove ci troviamo ora. Mauri è un bravo giocatore e sul gol ha vinto tre quattro rimpalli trovandosi davanti alla porta ma fino a quel momento avevamo avuto delle buone occasioni e loro non avevano ancora fatto un tiro in porta”.
Questa gara è stata una grande prova di maturità. La partita era veramente stregata, al primo tiro in porta la Lazio ha fatto gol. Tutte azioni fatte da destra e da sinistra non sono state concretizzate. Questa è la dimostrazione che questa è una squadra che è cresciuta e che ha una grande voglia di giocare al calcio e questo ai tifosi piace. A mezzogiorno e mezzo è un orario talmente assurdo che non so nemmeno come definirlo.
Ora penseremo al Bologna. Noi facciamo la corsa su noi stessi, non ci accontentiamo mai e vogliamo arrivare il più in alto possibile.
Reja è stato espulso, ma lui è un uomo di campo come me. La prestazione del Napoli credo che nei 95 minuti sia stata superiore a quella della Lazio. La palla del gol del 3-2 della Lazio era dentro ma credo che non abbia influenzato il risultato visto che Aronica trenta secondi dopo ha fatto autogol.
Pondrelli parla poco, è un preparatore bravissimo che si integra benissimo con gli altri collaboratori. Fa un grande lavoro e con me le squadre non sono mai calate nel finale di stagione”.
“Gargano ha giocato nei minuti finali ed è stato bravo a far ribaltare il risultato. Cavani sarà assente a Bologna ma credo che per una volta si potrà anche fare a meno di lui. Con il Villarreal facemmo un bellissimo primo tempo anche senza Cavani in campo. E’ chiaro che comunque la sua assenza si farà sentire”.
Dall'inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET

19 Commenti

  1. Si semp nu mast quando parli….. Un uomo pieno di umiltà e sempre corretto…..complimenti anche a Reja…grande uomo stimato e perbene come pochi….

  2. Sicuro di essere controcorrente ma tu non mi piaci, io mi chiedo ma è normale cambiare 2 calciatori che ulimamente stavano giocando bene per 2 che sono stati gli artefici dei 3 gol della Lazio? Io sento di tutti questi commenti entuasiastici ma spero vivamente che c’è qualcosa di vero nelle voci che ti danno alla Juve.

  3. La mia opinione è che abbiamo vinto nonostante Mazzarri, che ce l’ha messa tutta a rovinarci la festa. Ditemi come si fa a non sostituire Aronica con Ruiz dopo che ha fornito gli assist per i gol della Lazio!? E invece no, abbiamo dovuto vedere anche l’autogol. Siamo stati fortunati.

  4. @Overfast
    sono d’accordissimo con te!!! menomale che c’è Cavani!!! Aronica Cannavaro e Campagnaro sono prpr giocatori che vanno bene per le squadrette di centro classifica se non la serie B!! come si fa atenere Ruiz in panca????!!! mah se mazzarri è il miglior allenatore del mondo io sono la fata turchina

  5. overfast,alibabba e lux! il maledetto vizio di criticare sempre e fuori luogo non ve lo toglierete mai da dosso! ci sono persone razionali e coerenti e poi ci siete voi, sempre e sempre a criticare! vi rendete conto che se questa squadra l’avesse gestita un’altro allenatore con un’altra equippe di persone, forse nemmeno a meta’ classifica saremmo ora! e vi rendete conto che gli infortuni (sara’ pure fortuna),ma non hanno influito affatto con l’andamento della squadra perche’ sono stati veramente pochi e ininfluenti! guardatevi in giro e vedete le solite squadre di alta classifica che stanno patendo le pene dell’inferno,con tutti gli infortuni che hanno e continuano ad avere. noi con dei nomi usciti dal nulla e con quattro mezze calzette che probabilmente ad inizio campionato, in altre squadre avrebbero dovuto sudare per trovare spazio tra i titolari, e grazie al signor mazzarri e ai suoi collaboratori, e lo ripeto, grazie al signor mazzarri! siamo li a lottare oltre le piu’ rosee aspettative.detto cio’,e’ vero che bisogna andare eguardare avanti, ma nun ce scurdamm o’ ppassato! recente passato. questi sono ragazzi non dei robot qualche volta possono pure sbagliare,ah dimenticavo, a napoli non se lo puo’ permettere nessuno di sbagliare, perche’ se giochi tre partite spettacolari, non devi essere sostituito,poi ne sbagli una, mazzarri non capisce niente perche’ doveva giocare un’altro, ma facitece o’ piacere. senza rancore ,forza napoliiiiiiiii

  6. Sono d’accordo con sevensicle mi sembra che Mister Mazzarri ha dato a tutti la possibilità di mettersi in mostra, secondo me Ruiz meriterebbe certamente di giocare, ma sono sicuro che alla prima che sbaglia tutti gli butteranno la croce addosso. Signori la difesa tre e un po complicata e Mazzarri fa bene a inserirlo gradualmente anche perchè ha certamente dei piedi vellutati ma non ho avuto quell’impressione che fosse un difensore arcigno di quelli che ti mordono le caviglie, diamo tempo al tempo.

  7. @emo0407: Campagnaro tutta la vita ma sul primo gol della Lazio alza le braccia perchè convinto che vada fuori! Ahia!
    Per il resto non siamo imbattibili ma concordo col Mister: infinitiiii!!!!!!
    Alla faccia di chi ci vuole male, in bocca al ciuccio:-))))

  8. Mazzarri è un allenatore che punta soprattutto sulla psicologia dei giocatori e sul gruppo. Questo spiega come il Napoli stia avanti all’Inter e a tre punti dal Milan pur avendo un organico modesto (fatto salvo il trio meraviglia). Togliere subito Aronica dalla squadra solo perché é arrivato in ragazzino di 20 anni, che sicuramente diventerà un campione, ma tutto sommato ancora acerbo e del tutto sconosciuto, non sarebbe stato una buona mossa. De Laurentis e Mazzarri stanno costruendo mattone su mattone qualcosa di solido e duraturo, l’anno prossimo non sarà difficile rendere competitiva la squadra inserendo due fortissimi centrocampisti.

  9. .Mazzarri è un allenatore che punta soprattutto sulla psicologia dei giocatori e sul gruppo. Questo spiega come il Napoli stia avanti all’Inter e a tre punti dal Milan pur avendo un organico modesto (fatto salvo il trio meraviglia). Togliere subito Aronica dalla squadra solo perché é arrivato in ragazzino di 20 anni, che sicuramente diventerà un campione, ma tutto sommato ancora acerbo e del tutto sconosciuto, non sarebbe stato una buona mossa. De Laurentis e Mazzarri stanno costruendo mattone su mattone qualcosa di solido e duraturo, l’anno prossimo non sarà difficile rendere competitiva la squadra inserendo due fortissimi centrocampisti

  10. ma per favore che mazzarri devi ringraziare i campioni che ha il napoli, e poi anche i campioni stanno in panchina (Ruiz e anche santacroce) e poi mi fai giocare aronica che è un pericolo ambulante e cannavaro che sono 2 anni che dico che fa ridere i polli!! Io amo il napoli, ma certi elementi non si possono proprio guardare!!!

  11. lux ma xke nun t pigl a pakkr !!! ma statt zitt e vai a giocare con i pokemoon !!sti seccie e sfaccim !!! non venivo da tempo qui sopra xke non sopportavo questi finti saputielli del cazzo figuratevi ora ke mazzarri sta dimostrando tutto il suo valore (non l’ho dico io ma tutti i calciatori allenati da lui e pure i risultati ottenuti )come grande conduttiere !! da oggi sei la nostra fata turchina !!! e vir e t droga piu poco ka t stai brucian tutt e neoroni

  12. Io sono sulle stessa linea di pensiero di alcuni di voi: il Napoli è fatto ad immagine e somiglianza di Mazzarri!!!.. Un mister che non si arrende mai, che trasmette grinta ai suoi, che ha plasmato la squadra, le ha dato anima e carattere!!!.. Se siamo dove siamo, è grazie al suo ottimo lavoro, allo spirito combattente trasmesso ad ogni giocatore e non è un caso se dall’anno scorso abbiamo vinto partite incredibili in rimonta o agli ultimi minuti… E ieri me ne sono accorto quanto il mister sproni i suoi… Dopo il 3-3, è andato vicino a Maggio e gli ha detto che mancavano ancora dieci minuti e che la partita si poteva e doveva vincere… La prova è stata poi anche l’inserimento di Lucarelli, in pratica 5 attaccanti in campo per la voglia di vincere… Quindi grande mister e grande Napoli!!!… I conti alla fine!!!

  13. grande mister!!!!!

    cmq caro mister ieri abbimo corso troppi pericoli in difesa. Sarà stato il calso, la troppa tensione della partita, sarà stato la bravura di Reja ma certe dormite in difesa non hanno spiegazioni tecniche.
    per favore dentro ruiz e santacroce domenica prox, grazie!!!

    forza napoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  14. napoli 081 pienamente d’accordo con te! se alcune persone fumassero di meno…. forse avrebbero molti piu’ neuroni e il cervello funzionerebbe meglio! forse non avete capito che l’esperienza di aronica , a mazzarri e il napoli serve molto.anche se e’ lento, e’ uno dei pochi che non spazza mai via la palla,ha i piedi buoni e cerca sempre di tenere la palla in gioco e far salire la squadra. con cio’ non voglio dire che ruiz e santacroce siano scarsi,anzi…..quando e’ stato il loro momento, hanno sempre giocato, cari allenatori napoletani,mazzarri vive con loro tutta la settimana e sapra’ chi e’ piu’ in forma o meno!!!!!!!!

  15. ah volevo ricordare al signor lux! a proposito di cannavaro che sono due anni che fa ridere, come lui dice! che tutti i piu’ famosi critici italiani dico italiani non napoletani tifosi, che a tutto oggi si meravigliano come ancora non sia stato chiamato in nazionale, e poi dici che fa ridere, con queste affermazioni, siamo noi che ridiamo ahahahahahaha

  16. @lux i tuoi commenti fanno ridere…nn sei tifoso napoletano SEI SOLO UN OCCASIONALE se parli così…come fai a criticare a mazzarri che con una rosa da appena 6 posto sta lottando x lo scudetto pur non tenendo giocatori adeguati…MAZZARRI è un signor allenatore vabbè questo solo i veri tifosi lo capiscono critica critica ciucciuett!!!

LASCIA UN COMMENTO