Bologna-Napoli, divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in Campania

1
24

''Misure organizzative di rigore'' per 6 partite di serie A. Lo ha deciso, nella riunione di stamane, il CASMS, il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, che, come sempre, ha escluso dalla limitazioni i possessori della tessera del tifoso. Si tratta di Udinese-Roma, del 9 aprile, con divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella regione Lazio; Bari-Catania, del 10 aprile, con divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella regione Sicilia; Juventus-Genoa, del 10 aprile, con divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella regione Liguria; Bologna-Napoli, del 10 aprile, con divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella regione Campania; Fiorentina-Milan, del 10 aprile, con divieto di vendita dei biglietti ai residenti della regione Lombardia; Fiorentina-Juventus, del 17 aprile, con vendita dei tagliandi ai soli residenti nella regione Toscana.
Fonte: Asca

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO