Sottile: “Cavani ama Napoli, rimarrà fedele alla maglia”

0
26

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gaetano Sottile, padre spirituale di Edinson Cavani che ha dichiarato: “Sono a Città Del Capo perché qui sto aprendo un nuovo tipo di commercio elettronico che è il MADAI che dà un’occasione a coloro che vogliono comprare prodotti di far abbassare il prezzo rispondendo a delle domande.
Ho visto la scarpa che Cavani ha baciato dopo aver segnato il gol con l’Uruguay, c’è scritto Matador da un lato e Bautista dall’altro. Noi evangelici cristiani abbiamo un nostro credo per quanto concerne i sepolcri. Cavani non ama partecipare a queste occasioni che siano cattoliche, evangeliche, perché non vuole dare in pasto al pubblico qualcosa di privato. Poi attualmente ciò che vuole Edinson è stare vicino al suo Bautista.
Dicevo ad Edi, quando diventerai papà, vivrai delle emozioni innate che non proverai finché non diventerai padre. Una volta nato Bautista, mi ha dato ragione perché ora suo figlio viene prima di tutto.
Si diceva che Edinson avesse cambiato casa due o tre volte, così non è stato, per cui voglio tranquillizzare tutti i tifosi del Napoli e dire che Cavani ama Napoli, Bautista è nato a Napoli e dopo il gol in Uruguay, me ne aspetto un altro con la maglia del Napoli contro la Lazio. Napoletani, non abbiate paura che Edi vada via da Napoli perché rimarrà fedele alla maglia così come il contratto dice”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 

LASCIA UN COMMENTO