F1, GP Canada: Hamilton domina, Ferrari dietro

0
26

La pole position nel GP di Canada e` di Lewis Hamilton: secondo posto per Kubica, terzo per Raikkonen. Iniziano le qualifiche e subito Hamilton parte alla grande. Nel Q1 il pilota della McLaren e` l’unico ad abbattere il muro del minuto e 17 (1’16’’909), quanto basta per centrare il primo tempo. Subito dietro si posizionano Massa, Kovalainen, Raikkonen e Alonso. Ad uscire di scena, invece, sono Vettel (non partito), Button (problemi al cambio), Fisichella, Sutil e Bourdais. L’andazzo non cambia nel Q2, quando a dominare e` ancora Hamilton con un ottimo 1’17’’034. Ad essere eliminati, invece, sono Glock, Nakajima, Coulthard, Trulli e Piquet. Si va al Q3 e si attendono le scintille. Le Ferrari provano a migliorare, ma nell’ultimo tratto sia Massa che Raikkonen sono troppo lenti. La pole sembra un gioco tra Kubica e Hamilton. All’ultimo assalto il polacco centra quella che pare essere la stoccata vincente (1’18’’498), eppure in chiusura e` Hamilton a confermare a tutti la propria supremazia con l’1’17’’886 che vale la seconda pole position stagionale (ottava in carriera). La Ferrari si deve accontentare. Al terzo posto, dietro a Kubica, va Raikkonen (1’18’’735) mentre Felipe Massa e` addirittura sesto (1’19’’048). Al quarto posto si rivede Fernando Alonso (1’18’’746), con Rosberg quinto e Kovalainen settimo. Il weekend non promette bene per le `Rosse`. Domenica sera ci sara` da sudare, Hamilton ha davvero un`altra marcia.
 

Datasport

LASCIA UN COMMENTO