De Sanctis bersaglio dei “laser” all’Olimpico di Roma

4
19

Laser su De SanctisDurante la gara disputata ieri in notturna allo stadio Olimpico di Roma, tra Roma e Napoli il portiere azzurro Morgan De Sanctis è stato bersaglio purtroppo degli oramai famosi "laser" che hanno più volte "illuminato" il viso dell'estremo difensore del Napoli. Visto che gli sputi tra Lavezzi-Rosi hanno rubato l'interesse dei media, NapoliSoccer.NET vuole invece evidenziare anche il comportamento scorretto del pubblico romanista nella speranza che i laser di Roma ricevano lo stesso trattamento dei laser di Napoli di fronte alla Giustizia Sportiva che spesso usa due pesi e due misure.

 

 

 

 

 

 

Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET 

4 Commenti

  1. Povero De Sanctis, non solo ha dovuto fare due grandi parate “a fredoo”, non solo ha dovuto combattere anche con i “laser”, alla fine Borriello, napoletanto di S.Giovanni a Teduccio, cme premio gli volera amputare la mano destra. Adesso che la Roma è stata battuta sul campo spero che Borriello chieda scusa sia ai tifosi che a De Sanctis per il brutto gesto visto in Tv.
    Forza Napoli.

  2. verbale dell’arbitro:” i tifosi del Napoli bersagliavano ripetutamente il portiere del Napoli con laser e lanci di luce” e quindi….ammenda al Napoli x ben 200mila euri e soprattutto squalifica x due giornate a Lavezzi a cavani a marekiaro e anche a de sanctis portiere del Napoli che non si sottraeva dalla traiettoria…così è se vi pare…forza NAPOLI

LASCIA UN COMMENTO