Juventus-Napoli: cifre e curiosità

1
30

Sabato sera, alle 20:30, si giocherà il secondo anticipo della 26ª giornata del campionato di serie A. Il Napoli sarà ospite della ‘Vecchia Signora’ allo stadio Olimpico di Torino, andiamo quindi a commentare le statistiche relative alla gara Juventus-Napoli.
La partita è stata giocata 62 volte nella massima divisione con ben 37 (60%) vittorie torinesi, solamente 6 (10%) napoletane e 19 (30%) pareggi. Sono 107 le reti messe a segno dai bianconeri, 59 quelle degli azzurri. Su 17 rigori, 12 sono stati concessi ai padroni di casa e 5 agli ospiti.
La scorsa stagione la partita è stata giocata due turni dopo, alla 28ª giornata, ed ha vinto la Juventus 1 a 0 (90’ Iaquinta). Prima di questa sfida, considerando solo le gare di campionato, le due compagini si sono incontrate in serie B:

Stagione 2006/07, 31ª giornata di serie B, Juventus-Napoli 2-0 (18’ Camoranesi, 50’ Del Piero)

Andando ulteriormente a ritroso, si arriva al campionato 2000/01 e a quello 1997/98:

Stagione 2000/01, 18ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 3-0 (12’ Kovacevic, 52’ Inzaghi F., 86’ Del Piero)
Stagione 1997/98, 25ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 2-2 (46’ Del Piero, 69’ Turrini (N), 75’ Zalayeta, 92’ Protti (N))

Quindi abbiamo visto che l’ultimo pareggio in campionato risale ad 11 stagioni fa. Di seguito sono riepilogate le 6 volte che i napoletani sono usciti vincitori dallo stadio juventino, a partire dalla più recente di 21 anni fa:

Stagione 1988/89, 6ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 3-5 (3′ Carnevale (N), 30′, 44′ e 58’ Careca (N), 48′ Galia, 55′ Zavarov, 77′ rig. De Agostini, 85′ rig. Renica (N))
Stagione 1986/87, 9ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 1-3 (50′ Laudrup, 73′ Ferrario (N), 74′ Giordano (N), 90′ Volpecina (N))
Stagione 1957/58, 12ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 1-3 (10′ Vinicio (N), 47′ Charles, 82’ Novelli (N), 87′ Di Giacomo (N))
Stagione 1955/56, 27ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 0-1 (17’ Jeppson)
Stagione 1947/48, 30ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 1-3 (42′ Boniperti, 46′, 78’ e 89’ Barbieri)
Stagione 1930/31, 9ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 1-2 (2′ Buscaglia (N), 25′ Vojak (N), 76′ Cesarini)

Il 3-5 del 1988/89 detiene il record di reti (8) insieme al 5-3 (3′ e 24’ Ferrari, 15′ Buscaglia (N), 39′ Vecchina, 55′ e 68’ Orsi, 58′ Vojak (N), 80′ Vojak II (N)) del 1931/32. Il record di reti di scarto (3) appartiene a 5 gare. Oltre al già citato 3-0 del 2000/01, restano:

Stagione 1982/83, 4ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 3-0 (17′ Rossi P., 45′ e 51’ Boniek)
Stagione 1973/74, 17ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 4-1 (7′ e 51’ Capello, 20′ e 48’ Anastasi, 76′ rig. Clerici (N))
Stagione 1970/71, 20ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 4-1 (3′ Causio, 22′ Anastasi, 33′ Bettega, 58′ Zurlini (N), 68′ Furino)
Stagione 1932/33, 20ª giornata di serie A, Juventus-Napoli 3-0 (14′ e 57’ Borel II, 15′ Sernagiotto)

Confronti diretti tra gli allenatori: Claudio Ranieri e Edy Reja si sono sfidati 8 volte. Ad avere la meglio è stato quasi sempre Ranieri con 4 successi contro le 2 vittorie di Reja e 2 pareggi.

Gli ex dell’incontro sono 5: tra i napoletani ci sono Manuele Blasi, Marcelo Danubio Zalayeta e Salvatore Aronica rispettivamente in bianconero per 2, 7 e 2 stagioni. Per tutti e tre sono state riportate le stagioni effettive a Torino non considerando gli anni passati altrove, in prestito; per i bianconeri ci sono l’allenatore Claudio Ranieri, sulla panchina dei partenopei dal luglio 1991 al novembre 1992 in serie A, e l’attaccante brasiliano Amauri. Quest’ultimo approdò a Napoli poco più che ventenne, in prestito dal Parma, nel gennaio 2001. Restò fino al termine della stagione esordendo in serie A e mettendo a segno una rete in 6 apparizioni.

Curiosità: Edy Reja ha giocato 11 volte contro la Juventus (con Pescara, Vicenza e Napoli), ottenendo 2 vittorie entrambe con il Napoli al San Paolo negli ultimi due campionati. Nelle altre 9 gare ha ottenuto 3 pareggi e 6 sconfitte; anche Claudio Ranieri ha incontrato 11 volte il Napoli (con Cagliari, Fiorentina e Juventus), collezionando 7 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Queste le quote della partita:
BWIN: Juventus 1.50 – X 3,45 – Napoli 7,00;
UNIBET: Juventus 1,65 – X 3,30 – Napoli 5,50.

N.B. cliccando sui risultati o sui minuti scritti in grassetto è possibile vedere la sintesi della partita in questione o la rete del calciatore.

Massimo Di Vito – Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. In quel 3-5 firmato Careca-Maradona io c’ero e tutta la curva Maratona era colorata d’azzurro… Erano altri tempi e mi brillano gli occhi a pensare a quel ricordo indimenticabile!!!.. Non so se torneranno presto quei tempi.. So solo che in un momento di crisi profonda come questo, bisogna imparare qualcosa da quel Napoli magico… Scendere in campo con la fame di vittoria, con la grinta, con la voglia di regalare qualcosa di importante ai tanti cuori azzurri presenti allo stadio e a casa… Sarà durissima, ma almeno bisogna provarci.. pazienza poi se si perde, l’importante è uscire dal campo a testa alta!!!!… Ragazzi, tirate fuori l’orgoglio, fuori il carattere, fuori l’umiltà e la voglia di lottare!!!!… Se succedesse il miracolo, saremo tutti pronti a perdonarvi questo periodo nero….. Forza azzurri!!!!!!!..

LASCIA UN COMMENTO