Ponticelli: “Sarei felice se si costruisse un nuovo Stadio”

7
99

L’Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Alfredo Ponticelli, è intervenuto quest’oggi a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Sono sempre stato favorevole al progetto della costruzione di un nuovo stadio a Napoli che potesse sostituire il San Paolo, che non risponde a criteri internazionali. Ci vorrebbe un impianto moderno ed a dimensione giusta per il Calcio Napoli. Un nuovo stadio sarebbe un palcoscenico adatto non solo ad appuntamenti sportivi, ma ad ogni iniziativa praticabile in settimana. Con il Napoli c’è sempre stato un buon dialogo, qualche contrasto solo sul nuovo stadio e sul luogo dove si potrebbe costruire. Noi amministratori dobbiamo avere a che fare con il piano regolatore, a Ponticelli e San Giovanni c’è un terreno che potrebbe essere utile, ma appartiene a privati: speriamo si possa realizzare”.

Redazione NapoliSoccer.NET



7 Commenti

  1. lo stadio di maradona?
    ma lo sai che il futuro dei club calcistici è avere uno stadio di proprietà?
    tutte le società di calcio(inter,juve,milan,roma e persino lazio)si stanno muovendo in questo senso e devo sentire lo stadio di maradona non si tocca.
    A maradona già abbiamo dato il dieci e personalmente mi sembra abbastanza.

  2. concordo con Ugo, con lo stadio comunale (cioe come ora) il comune di napoli ci mangia sopra, è meglio avere uno stadio di proprietà…magari un nuovo stadio con 5 stelle UEFA…nn si sa mai

  3. Allora acquistiamo il San Paolo facendolo diventare privato della SSCN e rimettiamolo in sesto!! Spendi gli stessi soldi che si spenderebbero a rifarlo nuovo!!
    Rifare lo stadio vorrebbe dire rifarlo fuori napoli e quindi renderlo incaccessibile!! Ammenochè il napoli non si fa carico anche della costruzione di tutti i servizi accessori come metropolitana, linee bus, parcheggi e raccordi stradali….

    Il San Paolo ha già tutto questo e bisognerebbe solo rimetterlo in sesto!!

  4. HAI PERFETTAMENTE RAGIONE,MA IL COMUNE NON TE LO DA PROPRIO PERCHE’ IL SAN PAOLO E’ UNA FONTE DI GUADAGNO TROPPO IMPORTANTE.
    E’ LA STESSA SITUAZIONE CHE SI E’ VENUTA A CREARE A MILANO, ROMA E TORINO

  5. io credo ke sia meglio ristrutturare il San Paolo.. il mitico San Paolo, ed riaumentarne la capienza, come in precedenza ad almeno 90.000 spettatori anzike 60.000 come adesso, xke ho molti amici a Napoli e dicono ke è sempre un casino trovare i biglietti, e poi a me nn sembra cosi mal ridotto l impianto, non credo ke ci volgiono cosi tanti soldi x farlo tornare nuovo, e per il problema delle vibrazioni, secondo me al posto di kiudere il terzo anello facevano meglio a levare la copertura direttamente, ke è pure piu bello sensa, a napul c sta sempr o sol, nn sereve la copertura!! forza napoli!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here