Gianluca Di Marzio: “Il Napoli non spenderà più di 10 milioni per un bomber”

21
17

Il giornalista sky, Gianluca Di Marzio fa il punto sul mercato azzurro ai microfoni di Radio Marte come di seguito sintetizzato da Napolisoccer.NET. Sui due gioielli blucerchiati Pazzini e Palombo spiega: “Non dovesse andare la Samp in Champions, potrebbero essere portati in dote da Marotta alla Juventus. Già ora guadagnano un milione e mezzo di euro all’anno a testa, dovessero cambiare aria lo farebbero senz’altro per cifre più consistenti. Per questo la vedo molto dura”. RIguardo a possibili offerte ad Inler è deciso nell’affrmare: “Il presidente ha solo confermato quanto stiamo dicendo da tempo. Sarà invece rinforzato molto il settore giovanile, le operazioni che stanno facendo Micheli e Mantovani sono finalizzate proprio a questo obiettivo. Il Napoli cerca giovani calciatori, classe ’90 e ’91, utili in prospettiva. Inler? Il Napoli lo vuole ma alle sue condizioni, che non sono quelle dell’Udinese. Pozzo chiede Pazienza, Denis e tanti soldi, pretese francamente eccessive. De Laurentiis non può spendere 50 milioni ogni anno per la campagna acquisti. A mio giudizio spenderà 10-11 milioni per un attaccante e andrà a caccia di qualche buona opportunità per il centrocampo, pagando 4-5 milioni a calciatore, un po’ come fa la Fiorentina”. Per l’attacco Di Marzio prevede l’arrivo di un giovane: "Arriverà un giovane disposto anche a fare un po’ di panchina, perché altrimenti dovrebbe essere più forte di Quagliarella o Lavezzi. Matri sarebbe l’ideale, considerando anche il doppio impegno in Europa League”. Capitolo conferme: “Denis il suo contributo lo dà sempre, purtroppo non è sempre freddissimo in zona gol, ma fossi nel Napoli ci penserei due volte prima di cederlo. Quanto a Grava, il giocatore ha chiesto il rinnovo biennale, il Napoli gliene ha offerto uno, le due parti devono venirsi incontro”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte
 

Condividi
Articolo precedenteGAME OVER: Chievo V.-Napoli, il giorno dopo. L’analisi di mister Iacobelli
Prossimo articoloMutti (Atalanta): “Siamo ancora amareggiati per il match col Bologna”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

21 Commenti

  1. Caro Di Marzio sei un incompetente,se fosse come dici tu per l’anno prossimo annuncio il FALLIMENTO OBIETTIVI NAPOLI, non si può partecipare in coppa UEFA e competere in questa manifestazione e mantenere il posto tra le prime 6 l’anno prossimo con giovani classe 90-91 in prospettiva!IL presidente deve poter spendere almeno 40 milioni l’anno altrimenti se ne andasse per carità,a Napoli c’è bisogno di qualcuno con i SOLDI non di morti di fame che promettono la coppa tra 50 anni!Servono 5-6 elementi di qualità,se vuoi i giovani in difesa ci sono Kjaer,Bonucci,Bocchetti, a centrocampo serve Palombo altro che Inler, in attacco minimo ma minimo se ci vogliamo accontentare Matri,noi puntiamo a Pazzini e Maxi Lopez,come giovani Pastore-Hernandez farebbero al caso nostro, anche se il mio sogno è Dzeco, visto che il Wolfsburg guardatevi la Bundesliga sta a metà classifica!Inoltre il calcio è spettacolo e se il presidente non ci accontenta con un brutto spettacolo l’anno prossimo prevedo una grave campagna abbonamenti e pay tv!!Servono tra i 5-6 rinforzi di qualità!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Inoltre caro Di Marzio non fare paragoni stupidi tra Napoli e Fiorentina perchè c’è una piccola differenza nella ricerca dei calciatori: la Fiorentina ha un certo ”Corvino”, noi abbiamo Bigon!!!!!!!!!!!!Quindi per favore non sparare altre boiate come quelle appena dette!

  3. certo se matri è la nostra soluzione hai nostri problemi in attacco e non abbiamo intenzione di spendere più di 10 milioni di euro x un attaccante e meglio che ci teniamo denis e soprattutto non prendere in giro i tifosi visto che siamo ridicoli se si va con questa mentalità.

  4. Inoltre per Pazzini e Palombo, si parla di una nostra offerta di 20 milioni, più l’intero cartellino di Mannini(oggi la nostra metà è valutata 7 milioni) più il prestito di Denis!Una grande offerta quindi che la Samp difficilmente potrà rifiutare!Ah giusto tu lavori per quei deficienti di Sky!Me ne ero dimenticato!

  5. Denis é molto migliorato rispetto all’anno scorso, sa guadagnare bene lo spazio e si smarca benissimo, meglio degli altri.Ha segnato, fatto segnare con le ribattute dei suoi colpi di testa e procurato un rigore.
    e’ possibile che si migliora ancora, io lo terrei ancora un anno

  6. x88 hamsyk88 .Palombo,Kjaer,Bonucci,Bocchetti, Pazzini e Maxi Lopez,come giovani Pastore-Hernandez sarebbe il massimo ma dzeko c’e lo possiamo dimenticare .
    il wolfsburg vuole dai 30-40 milioni x dzeko.
    dai preside’ facci volare akkat a 5-6 mostri (sognare non costa)!!!
    forza napoli

  7. Caro Gianluca la gente di Napoli ha bisogno di una squadra di livello Europeo e non di mezze calzette da 4 soldi. Il Presidente lo sa che se non mette mano al portafogli allo stadio si ritrova da solo; Ecco la rosa di cui abbiamo bisogno…..anzi quella che io sogno; (ovviamente tra parentesi la seconda scelta)……SCUSATE SE E’ TROPPO…..
    Marchetti (De Sanctis) – DIFENSORI: Campagnaro (Zuniga) – Bonucci (Cannavaro F.) – Cannavaro P. (Bocchetti) – Balzaretti (Dossena) – CENTROCAMPISTI: Maggio (Cossu) – Palombo (Pazienza) – Inler (Gargano) – ATTACCANTI: Pazzini (Matri) – Lavezzi (Hernandez) – Quagliarella (Hamsik)

  8. Di Marzio, come il padre, sembra uno che porta jella nonostante si dichiarano vicini alla squadra del Napoli. Quando li vedo faccio gli scongiuri e non so spiegare perché ma mi fanno questo effetto. Comunque Matri non mi piace e lo vedo della stessa potenzialità di Denis per cui mi terrei Denis (come panchinaro). Sono d’accordo che per fare un vero salto di qualità ci vorrebbero Palombo e Pazzini anche se per quest’ultimo ci vorrebbe anche Cassano altrimenti segnerebbe poco come successe nella Fiorentina. In ogni caso ci vuole un attaccante FORTISSIMO e per questo si dovrebbero spendere molto più di dieci milioni di euro. Forza Napoli!!!!!

  9. Marco io Denis lo terrei come sostituto della prima punta, poi sono d’accordo,anzi più che d’accordo con Lello, finalmente qualcuno che dice che siamo ridicoli se continuiamo con questa mentalità!!!!Se dobbiamo competere in coppa e ottenere risultati migliori in campionato dobbiamo assolutamente comprare 4-5 giocatori di qualità,se non 6!

  10. @ caro di marzio
    nn può essere come dici tu…ma se sarà così allora avremo la prova che aurelio è un pappone di m e se ne deve andareeeeeeeee!!!!.quest’anno arriveranno babà freschi da sky e mediaset per il rinnovo abbonamenti…si prevedono entrate superiori ai 150mln al netto quindi escluso spese..
    ora di questi 150mln quanti ne vogliamo spendere per la prossima campagna acquisti???o devono finire tutti nelle tasche di delaurentiis ?come del resto è già successo!!!

  11. Per Fray: il discorso 90-91 riguarda il fatto che Aurelio vuole trovare campioni con talento alla Messi-Kakà,praticamente giocatori unici e rari che sicuro non verranno a Napoli alle condizioni misere che offriamo,inoltre afferma che non possiamo comprare campioni a 24-25-26 anni e sapete perchè?Perchè è un tirchio e non vuole spendere!Per quanto riguarda il vivaio si è un buon progetto, ma dopo aver costruito una squadra forte,se no che facciamo campiamo con gli scarpari e aspettiamo 4-5 anni che i giovani diventano possibili campioni?!
    Per Napoli081: sono contento di vedere che sei d’accordo con me sui giovani che ho citato,Dzeco l’ho citato perchè è un mio sogno e poi oggi ho visto la classifica della Bundesliga e il Wolfsburg è una squadra che sta al 9-10 posto,quindi sta peggio di noi e ci proverei se fossi in Aurelio a fare una proposta reale di 25 milioni!E se mi offrissero 25 milioni e io fossi il presidente della squadra tedesca ci penserei su!
    Per tutti quelli che hanno commentato:
    Per me se vogliamo parlare di giovani dobbiamo smettere di guardare sempre all’estero(per intenderci il sud-america),dobbiamo provare a prendere quelli che sono in Italia, e questi ultimi di sicuro talento sono quelli che ho citato; tra idifensori penserei a Bonucci-Kjaer-Bocchetti, per il primo ci vogliono 10-12 milioni, per il secondo 13-15(è forte),per il terzo massimo 8-9,quindi metterei da parte 20-24 milioni per due di questi difensori, sceglierei Kjaer e Bocchetti; a centrocampo senza manco cagare Inler prenderei di corsa Palombo, un’offerta reale sui 15-17 milioni e avremo un centrocampista fisico con una bella botta da fuori area,Garrone sicuro ci penserebbe su di fronte a 15-17 milioni; in attacco visto che Pazzini non penso lo riusciremo a strappare se proprio ci dobbiamo accotentare prenderei Matri,ha segnato pur sempre se non sbaglio 13-14 goal, io comunque punterei tutto su Maxi Lopez, quindi avanzerei un’offerta di 16-18 milioni reali e al Catania non ci penserebbero due volte per questa plusvalenza visto che non lo hanno pagato più di 5 milioni a gennaio; discorso a parte va per i giovani Pastore-Hernandez del Palermo: per il primo il Palermo farà lo stesso discorso che facciamo noi per Hamsik,il ragazzo ha talento da vendere e quindi a meno di 20-25 milioni non lo daranno mai, per Hernandez invece il prezzo sarà sicuramente più abbordabile e offrirei 13 milioni!Quindi ragazzi con una spesa purtroppo non inferiore ai 50 milioni, ma direi all’incirca 60-65 milioni(insomma queste cifre qua), ci portiamo a casa 5 di questi calciatori che non superano di età i 23-24 e che rinforzerebbero la squadra a dovere: Bocchetti-Kjaer-Palombo-Maxi Lopez-Hernandez!!Questi sono colpi da fare per una squadra che deve competere in Europa League e campionato dove l’anno prossimo ci saranno anche Juve e Fiorentina agguerrita, non tutte quelle cagate che propongono, Rolando Bianchi ecc ecc!Quindi presidente mano al portafoglio perchè per la prossima stagione con un brutto spettacolo rimani da solo allo stadio!
    Per tutti quelli che criticano invece: ho nominato giocatori giovani di vero talento che ci farebbero fare sicuro il salto di qualità,non ho proprio pensato ai campioni e campionissimi vari(Torres-Villa-Robben ecc ecc) quindi se pensate che il Napoli possa migliorare con altro vi invito a commentare grazie!!!!!

  12. *chiedo scusa nel discorso che ho fatto per i calciatori sol Palombo e Maxi Lopez sono se non sbaglio sopra i 25, il resto tutti sotto quell’età*

  13. 88hamsik88

    bocchetti non mi piace, maxi lopez ancora peggio, dzeko no per niente.

    c’è un certo tiribocchi che secondo me è migliore e per giunta l’atalanta va in b quindi costerà molto poco e segna molto.

    come difensonre prenderei ranocchia e fabio cannavaro come uomo di esperienza.

    centrocampo cossu e palombo e a quello scarparo di gargano lo manderei a giocare in cina

  14. @ X TUTTIIIIIIIIIIIIIII
    il paradosso sapete qual’è …
    che il napoli in realtà risulta esser l’unica vera società che potrebbe realmente permettersi quei vari TORRES,VILLA E ROBBEN,anche tutti insieme e contemporaneamente…ma perkè il presidente si limita alle sciuscelle,con la scusa del bilancio ,del formare una squadra piano piano e caxxate…del genere?????????..aurelio spiegati coi tifosi…butta fuori tutto!!!dai fai un piccolo sforzo!

  15. SSCNapoliLondra se non prenderei mai Fabio Cannavaro perchè ormai anche se è un uomo esperienza è troppo vecchio,non ce la fa più,la Juve ha fatto una cazzata,Ranocchia è dell’Inter,Tiribocchi secondo te se era così buono giocava nell’Atalanta???Mmmmm ho qualche dubbio, io in difesa (spendendo tanto) prenderei Kjaer e Bonucci, a centrocampo Cossu e Palombo sono d’accordo con te,Gargano è un mastino ma deve radrizzare i piedi a banana che ha!
    Per Wagliù Sveglia: caro collega non intossichiamoci questi mesi d’estate vedremo cosa prenderà il presidente,anche perchè secondo me sarebbe da stupidi non rinforzare una squadra che deve partecipare all’Europa League(che in totale da 20 milioni di euro) e mantenersi tra i primi 6 posti l’anno prossimo(se non puntando al 4), quando si tornerà a parlare di Bianchi e pacchi vari allora ci intossicheremo qua sopra al momento stiamo calmi e osserviamo!

  16. Teniamoci stretto Denis e compriamo due grandi centrocampisti di personalità e di qualità con le caratteristiche di Cambiasso e Schneider,uno anche un po’ avanti con gli anni per dare esperienza e poi faremo il salto di qualita’.

  17. Voi non siete tifosi, ma semplicemente ingordi… Chi paga decide! Voi soldi non ne avete e senza soldi ed interessi e facile parlare! Signori basta con questa ingordigia… A me sembra invece che una gestione oculata della societa’ sia piu che sufficiente per permettersi traguardi importanti! Ragioniamo le altre grandi squadre europee non si sono costruite da un anno ad un altro, anche se avevano Sceicchi, Armatori ed altri nababbi… ragioniamo cari miei il Napoli ora non e’ nessuno in Europa. L’ anno prossimo ci affaciamo, ci dobbiamo rinforzare e’ vero ma con oculatezza. Se per tre anni l’Europa sara’ sempre raggiunta… Allora si che il mio discorso va rivisto.

  18. per potenziare il napoli occorrono due semplici ritocchi non occorre spendere all’estero se prendiamo paloski dal parma taddei dalla roma la squadra è fatta.

  19. Con solo giovani promesse in Europa la prossima stagione non si va da nessuna parte, serve esperienza per competere in Europa e giocatori di qualità non solo giovani, quindi dobbiamo trovare il giusto mix tra giocatori di qualità e giovani promesse!

LASCIA UN COMMENTO