Napoli, alzati e cammina!

3
22

Napoli-Udinese, le probabili formazioni.
Dopo l’ennesima sconfitta subita a Firenze, la terza consecutiva, gli azzurri tornano in campo dopo soli 3 giorni, con l’unico obiettivo a loro disposizione, vincere per scacciare questa brutta crisi che il mese di Gennaio ha portato con se. Di fronte, un avversario di tutto rispetto, l’ Udinese che sembra essere uscita dal tunnel dopo la bella vittoria di mercoledì scorso contro la tanto odiata Juventus. I ragazzi di Edy Reja avranno uno stimolo in più per far bene, tutta la squadra vorrà dedicare questa vittoria a Daniele Mannini, condannato dal TAS con un anno di squalifica ingiustamente per essersi presentanto in leggero ritardo ad un controllo antidoping, uscendendone, soprattutto, lindo e puro. Insomma condannato per non aver commesso il fatto. Non ancora risolto del tutto il problema portieri, Reja sarà costretto a mandare in campo il portierino della primavera Sepe, ma si nutre ancora una piccola speranza in Navarro che dovrebbe andare almeno in panchina. Rientrano dalle rispettive squalifiche Hamsik, Gargano e Contini, mentre dovrà osservare un turno di stop per lo stesso motivo, Francesco Montervino. Sulla fascia confermato Vitale, in attacco torna Denis al posto di Zalayeta. Santacroce andrà ancora in panchina, la difesa sarà composta dal rientrante Contini e dai confermati Cannavaro e Rinaudo. Ci sarà di nuovo il centrocampo titolare, mentre sia Lavezzi che Maggio saranno come sempre della partita. Per quanto riguarda l’ Udinese, Pasquale Marino schiererà la stessa formazione che ha battuto la Juventus, l’unico assente sarà l’ex di turno, Maurizio Domizzi. Avanti ad Handanovic, i quattro di difesa saranno Ferronetti, Lukovic, Zapata e Felipe. Il centrocampo vedrà agire per vie centrali D’ Agostino e Inler, mentre sugli esterni Asamoah ed Isla. In Attacco spazio alla coppia tutta napoletana, formata da Quagliarella e Di Natale.

 

 

NAPOLI (3-5-2): 44 Sepe; 28 Cannavaro, 83 Rinaudo, 96 Contini; 11 Maggio, 8 Blasi, 23 Gargano, 17 Hamsik, 3 Vitale; 7 Lavezzi, 9 Denis.

Panchina: 30 Navarro, 6 Aronica, 13 Santacroce, 18 Bogliacino, 5 Pazienza, 25 Zalayeta, 20 Russotto. All. Reja

 

 

UDINESE (4-4-2): 22 Handanovic; 32 Ferronetti, 2 Zapata, 19 Felipe, 24 Lukovic; 88 Inler, 21 D’Agostino, 20 Asamoah, 15 Isla; 27 Quagliarella, 10 Di Natale.

Panchina: 80 Belardi, 13 Coda, 25 Nef , 5 Obodo, 7 Pepe, 83 Floro Flores, 11 Sanchez. All. Marino

 

Stefano Perna – Redazione NapoliSoccer.NET

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO