Mourinho: “Giusto il ritardo di 15′. La protesta è giusta”

0
29

”Non conosco bene la vicenda, pero’ se sono tutti insieme nella lotta e’ perche’ lo sciopero e’ giusto”. Lo ha detto l’allenatore dell’Inter Jose’ Mourinho commentando l’iniziativa di protesta decisa dall’Aic contro la squalifica inflitta dal Tas ai calciatori Mannini e Possanzini. ”E’ incredibile un anno di squalifica per un caso dubbio – ha aggiunto Mourinho – se poi non e’ meritato e’ un grandissimo dramma”. ”Io non so cosa possiamo fare noi con questi 15 minuti ma la protesta e’ giusta”, ha concluso.
Fonte: Ansa

LASCIA UN COMMENTO