Esonerato Mihajlovic, il Torino pensa a Mazzarri

0
293

Nella notte il Torino ha esonerato Sinisa Mihajlovic dopo l’eliminazione in Coppa Italia. Si pensa a Mazzarri per la panchina.

Sinisa Mihajlovic non è più l’allenatore del Torino: è stato esonerato dalla società granata nella notte, ricevendo la comunicazione attraverso una telefonata del DS Petrachi, dopo che la squadra ieri sera è stata sconfitta per 2-0 nei Quarti di Finale di Coppa Italia all’Allianz Stadium per mano dei padroni di casa della Juventus.

Difficile credere che la sconfitta in Coppa sia il risultato che ha scatenato la decisione: piuttosto si era parlato del tecnico serbo come in odore di esonero per i troppi pareggi in campionato, dove la squadra ha un rendimento in classifica inferiore alle aspettative. La Gazzetta dello Sport rivela che una delegazione di giocatori del Torino, capitanata da Belotti, è andato ad abbracciare il proprio allenatore in albergo.

Per la sostituzione di Mihajlovic il nome maggiormente accreditato al momento è quello di Walter Mazzarri: l’ex allenatore di Napoli e Inter sarebbe già stato contattato e potrebbe essere annunciato ufficialmente in modo contestuale all’ufficialità dell’esonero di Mihajlovic, che dovrebbe essere comunicata sul sito internet del club torinese in mattinata. 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here