Alterco tra Pazienza ed un tifoso a Castel Volturno

6
19

pazienza-12-02-2011Increscioso episodio all'esterno del centro sportivo di Castel Volturno che, di certo, non aiuta nè l'ambiente nè la squadra e fa intendere quanto sia alto il nervosismo – sia all'interno della squadra che fuori – dopo le ultime non esaltanti prestazioni. Secondo la ricostruzione dei fatti, il centrocampista azzurro Michele Pazienza, pesantemente contestato mentre era intento a firmare autografi, ha avuto un acceso alterco con un tifoso azzurro chelo accusava di essersi accordato con il Genoa nella prossima stagione. A dividere i due, ormai quasi alle mani, ci hanno pensato gli altri tifosi presenti e Beppe Mascara. La società partenopea ha minimizzato sull'episodio.
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteZamparini (Pres. Palermo): “De Laurentiis sta venendo fuori. Siamo cornuti e mazziati”
Prossimo articoloMazzarri: “Non ho mai pronunciato espressioni blasfeme”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

6 Commenti

  1. ma certa gente perche’ non va a lavorare invece di provocare i calciatori durante una fase cosi’ delicata? E poi se se ne va pazienza vuol dire che viene inler quindi e’ meglio no?

  2. l’ho detto 50.000 volte che i veri nemici del napoli stanno proprio a napoli anche se in questo caso si tratta solo di un povero deficente meritevole solo di andarsi a vedere la prozzozzi!!

  3. Ma questa gente di Merda, invece di andare al rompere le balle ai giocatori del Napoli, perche non si allunga di appena mt.500, e si butta nei Regi Lagni…..

  4. non c’è un c….o da fare….. sempre le solite stronzate . Ma di che ci lamentiamo siamo al terzo posto, un calo di forma ce lo dovevamo aspettare e invece di stare vicini alla squadra ora più che mai… che facciamo ??? andiamo a creare tensioni e malumori !!!! ma statev a cas sentite a me !!!! band e sciem

  5. È un dato di fatto, i tifosi più lontano stanno dai giocatori e meglio è! Se vogliono seguire i loro beniamini allo stadio liberi di farlo, ma la loro presenza agli allenamenti è sconsigliata e sgradita, perchè molti (non tutti) non sanno comportarsi. Episodi come questi ci fanno tornare indietro (per prestigio e rispettabilità) di almeno 30 anni. Per cortesia se proprio non sapete dove andare, andate a litigare al bar…davanti al figlio poi, che razza di gente!

LASCIA UN COMMENTO