Nicchi: Mazzarri abbia atteggiamenti consoni

14
80

Il presidente dell'AIA, l'ex arbitro Marcello Nicchi, è intervenuto ai microfoni Rai e ha esortato Mazzarri ad avere atteggiamenti più consoni. "Non esiste la sudditanza, è solo un vecchio ritornello", ha poi aggiunto, "Gli arbitri migliorano di partita in partita. … Non accetto però le polemiche, meglio abbassare i toni e discuterne pacificamente".
Volessimo scendere nel dettaglio delle cose dette da Nicchi, non sfuggirebbe la contraddizione nei termini per cui o consideriamo l'arbitro Mazzoleni (che pure è "internazionale" da quest'anno) scarso, ma tanto scarso da non essere in grado di arbitrare una gara di serie A tra la terza in classifica e la penultima, oppure lo consideriamo in malafede, psicologicamente suddito. E giudizio non dissimile potremmo dare alla direzione di gara del Meazza da parte del signor Rocchi.
A noi piacerebbe che le parole del signor Nicchi fossero orientate alla necessaria trasparenza più che alla solita, scontata e francamente ripetitiva difesa di casta, ma probabilmente il compito del presidente dell'AIA non è quello di accertare, certificare la competenza, la preparazione e soprattutto l'indipendenza dei suoi associati.
Verrebbe da chiedere piuttosto se il comportamento di certi fischietti non possa essere considerato una vera e propria forma di provocazione, né più né meno di quella che ha portato Lavezzi a rispondere con uno sputo all'analogo gesto del romanista Rosi o all'espulsione di Mazzarri per lo sfogo, sempre censurabile, dopo l'ennesimo fischio invertito dell'arbitro, per l'ennesimo rigore negato, per l'interpretazione spesso fantasiosa delle azioni di gioco. D'altra parte nelle ultime giornate abbiamo imparato che i brasiliani (ma solo quelli a strisce rosse e nere) possono stoppare la palla con le mani, che il fuorigioco si applica differentemente nelle difese a strisce nere e azzurre, che Felipe Melo può sputare pure lui, basta non colpisca il bersaglio.

Domenico Infante – Napolisoccer.NET



14 Commenti

  1. Bene tutto ma quando si esagera,si ESAGERA ora basta la verita’ e’ che il Napoli da’ fastidio nelle parti alte delle classifica.Armando da Verona!! Forza NAPOLI!!!

  2. Che signore quel Nicchi….se si critica i suoi arbitri (????) reagisce come qualcuno di mia conoscenza che se non sbaglio è Primo Ministro del Governo attualmente in carica.

  3. volevo rispondere al sign. nicchi anche se mi dispiace che non leggerà questo commento. caro sign. nicchi : strrrrrrrrr . meno male che l’arbitro mazzoleni ( arbitro di bergamo che arbitra il brescia e già detto ciò ho detto tutto diceva peppino de filippo in un famoso film di totò.) è internazionale? sinceramente non potrebbe arbitrare nemmeno una partita di bocce tra vecchietti. oppure prima di arbitrarla dovrebbe farsi operare di cataratta si perchè solo un cieco ha distanza di due metri non poteva vedere il rigore su mascara. la verità è che non ha voluto vedere , come non ha voluto vedere il rigore su maggio. pertanto non veniteci a raccontare storie prima cera MOGGIOPOLI adesso ci sono MORATTOPOLI E GALLIANOPOLI. L’IMPORTANTE PERO’ E’ COMPORTARSI DA SIGNORI E DIRE LE COSE COME STANNO. il prossimo anno addio mediaset.

  4. ragazzi allora non si vuole capire …..questa è un’industria….e a chi non stanno bene certi metodi dirigenziali …se ne possono andare….vi è chiaro il concetto? ora dico io saranno una 50ina d’anni che 4 squadre si dividono tutto e gli altri solo numero …comparse..non vi sembra che sia giunto il momento di smettere di fare i giacomo rondinella (alias o’chiagnazzar) e di agire da persone con gli attributi? non c’è bisogno di nessun tipo di violenza es.ci sono diversi siti in cui si possono vedere le partite sia in casa che in trasferta l’unico inconveniente è che non si capisce in che lingua stanno parlando….(tanto la maggior parte dei commentatori italiani sparano solo c….)sicchè potete buttare via i decoder sia di sky che di premium…se poi i miei contifosi ci vedono ancora qualcosa di credibile nel calcio italiano …allora buona visione…

  5. la verità x me è che ci sono e sempre ci saranno ” figli e figliastri” !!!!

    Ora il Npaoli x me non è da scudetto e questo credo sia pacifico ma che ci debbano danneggiare sistematicamente ( e non parlo solo dei due rigori ma anche di tanti calci di punizione non dati con relativi cartellini) questo è una cosa deprecabile!!!!

    FORZA NAPOLI

  6. arbitro a parte ma con contini e gargano dove vogliamo arrivare, centrocampisti con esperienza tecnica e fisico tanto in giro ci sono e possiamo pagarli

  7. Da un fastidio enorme sentire sti’ commenti. Ma lo volete capire o no che un Napoli ai vertici e la fortuna sia delle TV che della federcalcio!!

    Le squadre del nord hanno sempre vinto di piu’ perche’ sempre state piu’ ricche e organizzate di quelle del sud. Basta con sto’ vittimismo del cavolo!! Ma voi ve lo ricordate il Napoli davvero forte che vinceva gli scudetti? Ve li ricordati i gol in fuorigioco, monetine e rigori vari? Basta siete ridicoli!!!

  8. Ma scusa Tonino 12,guarda che contini e’ gia’ 1 anno e piu’ che non e’ al Napoli comunque sia e’ vero GARGANO e’ cotto.Ma vogliamo GIUSTIZIA e Non REGALI!!

  9. il napoli ha vinto 2 scudetti perchè era più forte e non per le monetine o i fuorigioco.

    gente come garella, giuliani, ferrara, bruscolotti, ferrario, renica, francini, baroni ,ferrara, volpeccina, corradini, fusi,alemao, crippa, bagni, romano, de napoli, caffarelli, giordano, carnevale, zola, careca, e il grande Maradona.

    semmai quel napoli doveva vincere almeno altri 2 scudetti.

    e a noi i 2 scudetti sono rimasti , non c’è li hanno tolti come alle squadre organizzate del nord oppure come ad un altra squadra del nord che negli anni 80 ando’ in serie B per il calcio scommesse….se dobbiamo essere organizzati come queste squadre del nord che ci hanno fatto vergognare in tutto il mondo con le loro porcate ,bene, meglio essere del sud ma onesti.in fondo il calcio scommesse, le farmacie negli spogliatoi,le scuderie di arbitri , e via via altre cose è tutto frutto del nord della rcchezza del nord…tenetevelo, noi ci accontentiamo della ricchezza che il sud si porta dentro e che il nord se lo puo’ sognare..in fondo meglio 2 scudetti da ciuccio che vincere facile da nordista.
    forza napoli e w a tutti i napoletani tifosi del napoli.

  10. Antonio, tu te la ricordi calciopoli? Te li ricordi i passaporti falsi? Ti ricordi le false liti milan-inter e sotto banco gli scambi di giocatori pagati a un euro e venduti tra di loro a mille euro x frodare il fisco? Te lo ricordi chi è il titolare di telecom? Te lo ricordi che il presidente degli arbitri è uno che è amico degl’ inquisiti di calciopoli? Te lo ricordi chi è proprietario del milan? Te lo ricordi chi è galliani? Uno che fece uscire la sua squadra dal campo a cinque minuti dalla fine xche c’era un faro che si era spento a marsiglia in coppa campioni! Voleva vincere a tavolino!!!! Ma la uefa non è l’italia, x fortuna! Il vittimismo no, ma io le cose non me le scordo! Questo è uno dei campionati piu taroccati dell’era moderna! A questo punto non so piu se ci conviene piu guardare le partite, non ne vale piu la pena. Guarda, appena i giocatori si accorgeranno che aria tira x chi viene a giocare a napoli e cioe che dovranno combattere x non arrivare a niente, se ne andranno dove vinceranno anche loro con gli aiutini!

  11. è vero che mazzarri ha esagerato nelle sue proteste ma vorrei vedere chi con un po’ di sangue non avrebbe reagito all’ennesimo errore arbitrale e dei suoi collaboratori. La storia si ripete se arrivi nelle zone alte devi saperti accontentare devi tenere un profilo basso anzi bassissimo persino il n/s presidente lo ha capito e della sua moderazione bisogna dargli atto ! mentre il n/s allenatore è andato nel pallone perdendo il self-controll che aveva quando non eravamo lassu’ ma ci siamo e questo da’ fastidio e irrritazione a molti….. a tanti assai!

  12. caro Antonio questa juve 5-6 anni fa avrebbe lottato per lo scudetto,questo lo sai? da quando l’omino nero non li cautele piu’ guarda che fine stanno facendo,quindi di cosa parli del sesso degli angeli?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here