Toni Iavarone: “Non bisogna rinunciare a lottare per lo scudetto”

1
90

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Toni Iavarone, responsabile dei servizi sportivi de il Mattino, ecco quanto riportato da NapoliSoccer.NET: “Non bisogna rinunciare a lottare al titolo ufficiale, ma bisogna avere la coscienza di essere una squadra che deve ottenere la migliore posizione per entrare in zona Champions. In caso poi di riavvicinamento in quella zona, credo che il Napoli possa avere un piglio diverso. In ogni caso il bilancio del Napoli è esaltante, e può essere il punto di partenza per una stagione ancora più importante.  Gli arbitri al di là della loro buona fede subiscono ancora il peso delle grandi squadre. Rocchi, nel match di Milano guardava solo qualche eventuale irregolarità del Napoli, non ha arbitrato bene. La partita di domenica per il Napoli sarà importantissima, perché la squadra deve riscattarsi dalle ultime due sconfitte. L’arbitraggio sarà irrilevante perchè il Napoli deve giocarsela senza condizionamenti e pressioni di alcun genere.
Il Napoli non fa vittimismo e non si lamenta troppo, vorrebbe solo far valere i proprio diritti”.

Redazione NapoliSoccer.Net
 

Condividi
Articolo precedenteA Napoli arbitra Mazzoleni, a Torino va Rizzoli
Prossimo articoloEnrico Fedele: “Lavezzi, Cavani e Hamsik fuoriclasse a metà”
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here