Euro 2008: Cannavaro salta gli Europei Donadoni chiama Gamberini

0
53

Il ritiro azzurro Austria non poteva cominciare peggio: Fabio Cannavaro si è procurato la lesione dei legamenti della caviglia sinistra e sarà costretto a saltare gli Europei. Fatale è stato uno scontro con Chiellini nel primo allenamento in Austria. Gli esami svolti dal professor Herold all’ospedale generale di Vienna Akh, dove il capitano della Nazionale è stato ricoverato questa sera dopo un primo consulto alla clinica di Moedling, non hanno lasciato scampo: uscito in barella dal reparto di chirurgia traumatica è stato trasportato in una ambulanza che lo riporterà in albergo degli azzurri a Baden. Ai giornalisti italiani che lo aspettavano all’uscita dopo gli esami il calciatore ha detto con la faccia sorridente «Vado a casa. Ma io sono sempre ottimista, anche in questi momenti. Però ho preso una bella botta…»..

RISCHIO OPERAZIONE – Fabio Cannavaro ha subito la lesione di due legamenti alla caviglia sinistra durante gli allenamenti oggi a Baden: lo ha dichiarato all’Ansa il dottor Franz Maria Kainberger, che lo ha visitato questa sera al momento di fargli una risonanza all’ospedale generale di Vienna Akh. Secondo quanto indicato dal radiologo, «è possibile che Cannavaro debba essere operato». La decisione la prenderà il calciatore stesso assieme al medico curante della squadra, ha aggiunto precisando che probabilmente questa decisione sarà presa stasera stessa.

L’INFORTUNIO – Tutto è successo a metà pomeriggio, nel primo allenamento dell’Italia in Austria, allo stadio dell’Admira Wacker. Il capitano della Nazionale è rimasto a terra dopo un duro scontro con Chiellini e subito è stato soccorso da medici e massaggiatori azzurri. Il giocatore – uscito dal campo in barella applaudito dai 7.000 spettatori presenti all’allenamento azzurro – è stato subito trasportato all’ospedale (prima a Moedling, poi all’ospedale generale di Vienna Akh) per accertamenti. Che la situazione fosse seria si è capito subito dal fatto che Cannavaro fosse rimasto a lungo a terra. Le foto hanno poi chiarito che il giocatore è rimasto con le mani in testa dal dolore e quando si è rialzato aveva gli occhi gonfi di pianto. Il medico azzurro, prof. Andrea Ferretti, è rimasto circa 20 minuti a controllare le condizioni del giocatore, mentre piano piano tutti i compagni gli si facevano attorno, consapevoli, pure in assenza della prognosi, della serietà della situazione. Poi Cannavaro ha lasciato il campo in barella, con la caviglia sinistra fasciata e immobilizzata da un tutore. Il giocatore è stato accompagnato all’ospedale più vicino, il Moedling Landes Klinikum per esami clinici, accompagnato dall’ortopedico della Nazionale, prof. Ferretti. Alle 18:50 l’arrivo in ospedale e subito la radiografia. Poi, attorno alle 19:30 il trasferimento all’ospedale generale di Vienna Akh per una risonanza magnetica. Al termine degli esami la terribile diagnosi.

PRONTO GAMBERINI – Cannavaro secondo le regole Uefa può essere sostituito in caso di infortunio invalidante da una riserva azzurra fino al giorno precedente l’esordio dell’Italia del 9 giugno, e nel gruppo azzurro le riserve sono Gamberini e Bonera. Il difensore viola è già stato allertato da Donadoni.
 

Corriere dello Sport

Condividi
Articolo precedenteNapoli calcio, vola il business
Prossimo articoloNapoli – Inter, intrigo per il bomber
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here