Allegri: “Il rigore lascia qualche dubbio ma la vittoria è meritata”

10
25

Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, intervenuto in sala stampa ai microfoni di SkySport, ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “Sicuramente ora abbiamo un buon vantaggio in classifica ma mancano ancora tante partite. Il Napoli anche se è uscito sconfitto può lottare ancora per il campionato come ha fatto fino ad oggi”.
“Stasera sono rientrati alcuni giocatori infortunati e questo per noi è molto importante. Credo che oggi i cambi siano stati determinanti, Boateng quando entra è uno che spacca la partita ma bisogna esser fortunati che quando li metto dentro facciano bene”.
“Il rigore dal campo sembrava ci fosse a rivederlo alla televisione lascia qualche dubbio ma la vittoria credo sia meritata. Nel primo tempo credo che il Milan abbia fatto molto bene dietro ed a metà campo, avanti abbiamo sbagliato molto soprattutto con i passaggi in campo aperto. Già nel primo tempo potevamo andare in vantaggio poi siamo andati in vantaggio sull’episodio del rigore. Sono contento per quello che hanno fatto i ragazzi”.
“Contro il Tottenham sarà una partita completamente diversa ma abbiamo ancora buone possibilità di poter passare il turno. Bisognerà cercare di rimanere in partita fino alla fine”.
“Questa sera se avanti avessimo fatto un po’ meglio forse eravamo in vantaggio già nel primo tempo. Abbiamo cercato di aprire i tre centrali del Napoli ma abbiamo sbagliato molti passaggi, venendo meno nella precisione, però la squadra ha giocato per novanta minuti nella metà campo del Napoli e credo che abbiamo meritato la vittoria”.
“Kaka? Il mercato ora è chiuso e dobbiamo concentrarci sul campionato e sulla Champions con questa rosa della quale sono molto contento”.
Redazione NapoliSoccer.NET

10 Commenti

  1. contro il tottenham l’arbitro non sarà rocchi.

    e mi auguro che vi diano contro lo stesso rigore regalato che avete ricevuto stasera da quella specie di arbitro .

    è scandaloso che si parli di vittoria meritata quando in uno scontro diretto viene falsata da una serie di errori finalizzato poi con un rigore inventato.
    fallo su cannavaro, gioco pericoloso su aronica e poi dai il rigore per giunta braccio a 2 cm dalla testa di pato.

    finiamola.

    e poi lavezzi squalificato per tre giornate era già il segnale… senza la prova certa non potevano sanzionare.

    forza napoli

  2. Sicuramente dopo l’episodio del rigore che non c’era, perchè c’era fallo di Ibra su Cannavaro, il Milan ha trovato ampi spazi liberi lasciati dai difensori del Napoli, dove Pato ha potuto brillare. Pato fino all’episodio del rigore aveva fatto ben poco.
    Napoli stanco in alcuni giocatori (vedi Maggio,Aronica,Mascara) che non avevano giocato nemmeno con ll Villareal. A che serve il turn-over?
    Perchè Mazzarri non ha confermato Ruiz?

  3. Ma che date a fare addosso ad Allegri si è dimostrato un signore ha ammesso quello che tutti abbiamo visto, il rigore non c’era solo se c’è fallo su Cannavaro per il resto il fallo di mani di Aronica è evidente. Bisogna dire piuttosto finchè si intestardisce a far giocare gente come Gargano, Aronica (quando non ne ha) e lo stesso Dossena (in serata no) è ovvio che vai a Milano e ad Abbiati non fai fare nemmeno la doccia!!!! Pensate a quel guascione di Mazzarri che più per il fare è per il dire, io credo che in 4 giorni non ne ha imbroccata una?

  4. Premesso che per la gara disputata il Napoli avrebbe meritato di perdere per 5 a 0 e non certo per merito del Milan, il sig.re Allegri dovrebbe ricordarsi che il calcio non è il pugilato dove chi ha combattuto meglio vince ai punti. Il calcio oramai in Italia è uno sport dove le gare vengono decise dagli episodi e non dalle supremazie. L’episodio in questione se fosse avvenuto a metà campo difficilmente sarebbe stato sanzionato. Quindi il sig. Allegri che ha una squadra imbottita di costosissimi fuoriclasse dovrebbe avere più pudore nelle dichiarazioni. La sua patetica ironia riguardo alla libera scelta dell’arbitro da parte di Mazzarri dimostra che chiunque fosse stato scelto avrebbe agito come Rocchi. E’ come lasciare al duellante la scelta di una arma comunque scarica.

  5. cari amici etifosi come me questa e`l`ennesima prova dell`abuso di potere e la prepotenza usata da qualcuno, ma si deve anche dire che e`evidente che la nostra squadra si trova lassu`solo per un paio di giocatori e il miracolo cavani ma tanti giocatori a mio parere: maggio gargano dossena e qualche altro nuovo purpo ora arrivato adesso non sono altro che da squadra mediocre e non sicuramente per una squadra alla lotta dello scudetto. Non perdiamo mai di vista che il presidente ci accontenta sempre con qualche mezza cartuccia ma i campioni li comprano gli altri. Comunque gran merito a Lui….. e`un grande uomo d`affari.

  6. aronica in panchina per cortesia …………..puo’ salvare i gol ma poi ne ha fatti fare due.
    mascara e’ un calciatore? Oltre ai gol da meta’ campo , cosa ha fatto nella sua carriera?
    Sosa sta giocando sotto tono ma pur sottotono e’ 10 volte meglio di mascara e vorrei dire a bigon….ma bogliacino (UNO DEI MIEI PREFERITI) non era meglio di queste sose che hai comprato?
    Il napoli , comunque, rimane un’ottima squadra ma non puo’ regalare le partite ad un potere economico il calcio deve tornare ad essere uno sport e non politica.

  7. Caro Allegri….la verità è un’altra. Tu dovevi solo guidare il milan per una fase di transizione, e basta. La tua fortuna è dovuta agli eventi politici italiani. Infatti, il tuo “padrone”, in vista delle prossime elezioni, ha deciso di promuovere già la campagna elettorale allestendo una squadra, il milan, senza badare al cd. “fair play finanziario”. In altri termini, ti trovi in paradiso per caso.
    Tutto sommato la partita l’avevate comunque gia vinta: grazie alla squalifica di lavezzi ed alla designazione del vostro “dipendente” rocchi.
    Quindi, allegri detto “acciuga”, ritieniti solo fortunato, perchè secondo gli esperti non sei mai stati e non sarai mai un grande allenatore. Grazie e Forza Napoli.

  8. Allegri ,stai continuando a dire porcherie,nn ti e’bastato aizzare gli ambienti polemizzando con MAZZARRI,(x poi far scendere in campo addirittura il TUO PADRONE)sei proprio un IPOCRITA ,se nn vi veniva fischiato quel RIGORE quando la sbloccavate la partita?Se a CAVANI nn veniva fischiato un fuorigioco inesistente,cosa SUCCEDEVA?aLLORA STAI zitto E RISPARMIA Il fiato x le prossime sconfitte.

  9. Ma non vi vergognate a vincere l partite in questo modo ? Avete squalificato lavezzi usando le vostre televisioni per portare prove che non avreste portato se l’episodio fosse stato a vostro sfavore,e poi un rigore inventato a inizio gara .Ladri

  10. Serve nuova regola FIFA, arbitri della stessa nazione non possono fare le gare della stessa nazione.

    Spero che vediamo tanti inglesi, tedeschi e altri ad fare arbitri nella Serie A…..

LASCIA UN COMMENTO