Cassano non teme Cavani ed ironizza: “Ve li ricordate i 24 gol di Protti col Bari?”

16
83

A quanto pare la prossima sfida con il Napoli non lascia tranquilli i giocatori del Milan, che sicuramente hanno tutto da perdere. Prove dei timori rossoneri sono le tante interviste rilasciate dai milanisti che cercano di smitizzare i campioni azzurri. Spesso la spavalderia e sinonimo di insicurezza. L'ultimo, ma solo in ordine di tempo, è il barese Cassano, che probabilmente neanche sarà della partita. Di seguito la sintesi, curata da Napolisoccer.NET, di alcune sue dichiarazioni rilasciate a ilgiornale.it: "Mazzarri? A livello tattico è un fenomeno. Prepara ogni partita in modo incredibile, 24 ore su 24 è concentrato sul calcio, sempre sul pezzo. É un fenomeno dal punta di vista professionale e mi fermo qui. Con Mazzarri, a Genova, ho avuto un buon rapporto. Spesso mi telefonava anche a casa, quindi c’erano contatti fuori da Bogliasco. Se lo conosco bene, lui sta pensando di venire a Milano e di vincere la partita. Avete sentito cosa ha detto? Dobbiamo preparare 12 finali, lui crede ciecamente allo scudetto. E si organizzerà per attaccarci sui lati e per sorprenderci con le ripartenze. Cavani vale Ibra? Nei tre precedenti anni di Palermo, la sua media-gol è stata di 12 gol a stagione, ha avuto questo exploit, Ibra è un’altra cosa. Ve li ricordate i 24 gol di Protti col Bari?".
Bene, che dire, noi i 24 gol di Igor Protti li ricordiamo e, facendo 2 conti al Matador ne mancano ancora 4… non pensiamo minimamente che ci possa arrivare già lunedì sera, o no?

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: ilgiornale.it
 

Condividi
Articolo precedenteCdS, al Napoli piace Ruben Perez
Prossimo articoloSqualifica Lavezzi: Motivazioni e spiegazioni. A voi il giudizio
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


16 Commenti

  1. Si Si, Protti segnava tutti i gol con tiri diagonale da 5-10 metri. Cavani ha segnato certi gol incredibili. Poi Protti fece questi gol a 30 anni. Cavani ha fatto una media di 12 gol a stagione solo perche e sotto di 23 anni. Addesso che e’ maturato sta segnando molto. Vedi giocatori come Totti, Toni ed altri giocatori che prima di 22-23 anni non segnavano molto.

  2. mò pur e prucch ten n’a toss!!!!!!!!!!!!!!!
    non ha mai combinato niente di buono st’u tamarr!!!!!!!!!!!!!!!!
    e contro il Napoli ti sei sempre cacato addosso!!!!!!!!!!!!!!
    tamarroneeeeeeeeeeeeee!!!!!!!
    W Napoli e forza Napoli sempre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. ha ragione cassano, ibra è un’altra categoria quella dei mercenari…e prepotenti in campo, anche con i suoi compagni. Tra i due preferisco Cavani, che tra un paio d’anni farà parte della categoria dei grandi della terra,,, e cassano…di quale categoria è… quella dei ciarlatani, in campo?

  4. Caro cassano, purtroppo rispecchi la realtà italiana…..dove la morale viene fatta da persone che, con tutto il dovuto rispetto, non devono insegnare niente agli altri. Dunque, ogni volta che apri la bocca, perdi una occasione per stare zitto…

  5. non riesce proprio a tapparsi la bocca! se cassano avesse la volonta’ la serieta’ di protti o di cavani sarebbe un fenomeno ma purtroppo per lui non ne ha nemmeno un quinto di queste doti x non parlare dell’intelligenza che scarseggia in maniera enorme nel suo bagaglio! ha cambiato ben quattro squadre e vi assicuro che qui a roma non ha lasciato un gran bel ricordo e a milano fara’ la stessa fine è uno sfascia spogliatoio e il fatto che venga ancora chiamato in nazionale è la dimostrazione di quale livello è la n/s Italia calcistica: spero che giochi giovedi’ così non potra’ accampare scuse dopo la sconfitta!

  6. cassano che fa un commento su mazzarri? chi lo ha consigliato, no perche mi chiedo non sa neanche che due piu due fa quattro pensi ad essere piu serio in campo e nella vita

  7. cassa x te il milan e’ l’ultima spiaggia ancora una minchiata e’ con il calcio hai chiuso x sempre comunque prima di parlare di un avversario come cavani sciaqquati la bocca .. che tu come giocatore sei un mediocre ma come uomo sei una MERDA……

  8. Caro cassano… Dovrai ringraziare a VITA Mazzarri e Garrone perché ti hanno tirano fuori dalla merda e ti hanno reso un calciatore presentabile. Senza l’intervento di questi due Signori non avresti potuto giocare nemmeno in seconda divisione.
    E sappiamo tutti come hai trattato uno di questi due!!!

  9. hanga bongo be
    hanga bongo he
    que zuniga segni he
    no autogoal ma goal pro napoli
    hanga bongo be!
    funzionera’ anche stavolta?
    tutti inzieme forza
    hanga bongo be
    il rito magico per far segnare zuniga
    istutillo tosatti

  10. cassà hai visto quanto hanno valutato Cavani? 85 milioni di sterline. Quindi più di un certo C.Ronaldo. Non ti va giù che Cavani ha già segnato 20 gol in 25 partite e non ti va giù che il Napoli squadra del Sud, da dove tu provieni, adesso sta lassù e se domani ci fosse stato Lavezzi, ce la giocavamo alla pari con un x-2 molto facile da pronosticare, dopo l’espugnazione dell’Olimpico di Roma. Sei il solito barese emigrato che stravede per i milanesi e denigra quanto di buono si sa costruire il Sud. La prossima volta che ti venderai lo farai per pochi soldi, te lo garantiso io. FORZA NAPOLI ORA E SEMPRE

  11. per tutti
    lavezzi ok…ma se avessimo avuto sanchez!????..miseria!!!
    presidè strappalo alla concorrenza…
    cassano tu a napoli saresti stato un grande ….ora lì a milano sei una ruota di scorta..nn dimenticarlo..per il resto anche se vincerete nessuno potrà dire nulla,ma chiedo solo una cosa a mazzarri :
    caro mazzarri fa in modo che il napoli venda cara la pelle , fa in modo di caricarli come 11 bestie .fa in modo ke facciano tutta la partita come i primi 25 minuti al madrigal senza respiro..pressing a tt campo …e stavolta San Gennà ti prego , pensaci tu!!!

  12. Caro Cassano, Igor Protti ha segnato 229 gol in carriera laureandosi 4 volte capocannoniere tra serie A, B e C unico a riuscirci insieme a Dario Hubner. Anche a 36 anni faceva ancora la differenza in Serie B segnando 24 gol in una sola stagione, nonostante giocasse insieme ad una prima punta di peso come Cristiano Lucarelli che nella stessa annata di gol ne segnò ben 29. Inoltre Igor è anche un signore avendoti risposto che Cavani è un fuoriclasse, che non si paragona affatto a lui e che per di più avevano caratteristiche diverse. Il risultao è che Igor Protti è stato un campione nel calcio e un vero signore nella vita, tu, caro Cassano, sei un talento sprecato nel calcio e nella vita sei veramente …………piccolo piccolo. Quando parli di Igor Protti e di Cavani, caro Antonio………..sciacquati la bocca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here