Europa League: Villarreal-Napoli: Probabili formazioni, curiosità e statistiche

5
24

probabiliformazioni1

Dopo la vittoria sofferta ma importantissima per la classifica con il Catania, il Napoli è pronto a giocarsi la qualificazione agli ottavi di Europa League a Villarreal. In città si respira ancora un pò di malumore per la squalifica di Lavezzi e gli errori arbitrali a favore di Milan e Inter, ma c'è grande ottimismo in vista della trasferta spagnola. Ottimismo che proviene anche dalle parole del presidente De Laurentiis, che ha dimostrato di tenere al passaggio del turno e che in settimana ha caricato così i suoi giocatori: "Oggi come oggi è importante essere concentrati solo sul Villarreal, senza pensare al Milan. Mazzarri può contare su tutti i giocatori. Abbiamo un grosso vantaggio perchè non abbiamo subito gol in casa. Dobbiamo stare in campana e non farci fregare dagli spagnoli". 

 

La squadra azzurra, come precisato dal numero uno partenopeo, in casa non ha subito gol e questo farà entrare in campo gli uomini di Mazzarri con un atteggiamento diverso, forse più tranquillo rispetto a quello della compagine spagnola. Infatti i sottomarini gialli,  giocando in casa, saranno costretti a fare la partita cercando il gol e quindi si sbilanceranno sicuramente di più rispetto al match d' andata. Il Napoli quindi potrebbe approfittare di ciò colpendo Rossi e Co. con veloci azioni di contropiede, sfruttando anche l'assenza di un uomo faro come Senna in mezzo al campo.

 

Garrido dovrà fare a meno anche di Angel e Marchena squalificati, mentre recupera Santi Cazorla. Il centrocampista ha partecipato all’ ultima seduta di allenamento ed è stato convocato. Dovrebbe partire dal primo minuto anche Cani. In attacco confermata la temibile coppia Rossi-Nilmar.

 

Mazzarri deve gestire le forze in vista della sfida scudetto di lunedi sera contro il Milan. Il tecnico livornese ritrova Lavezzi e Campagnaro ma non avrà a disposizione Aronica sul centro sinistra, espulso nella partita di andata. Davanti a De Sanctis quindi possibile esordio di Ruiz che con Cannavaro (in ballottaggio con Cribari) e Campagnaro formerà la linea a tre difensiva.  A centrocampo giocheranno Pazienza e Gargano centrali con Maggio e Dossena sugli esterni. In attacco Hamsik e Lavezzi in supporto all' unica punta Cavani. Attenzione alle ultime indiscrezioni che dicono che il Matador dovrebbe partire dalla panchina per poi subentrare a gara in corso.

 

La sfida sarà diretta da Cuneyt Cakir (Tur).

 

VILLARREAL (4-4-2): D.Lopez; Capdevilla, Gonzalo, Musacchio, Mario; Cazorla, Cani, Borja Valero, Bruno; Nilmar, Rossi. A disposizione: Oliva, Cicinho, Kiko, Català, Wakaso, Gullòn, Ruben. All. Garrido.

 

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Ruiz; Maggio, Pazienza, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Yebda, Zuniga, Mascara, Sosa. All. Mazzarri.

 

Luca Giordano – NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. raga io penso che come va va questanno siamo i piu forti ditalia xche solo rubando ci vanno avandi le milanesi, guardate la iuve senza favori , comungue dico sempre forza azzurri…………..

LASCIA UN COMMENTO