Landoni (giorn.): “Al Madrigal il Napoli deve credere in un gol”

0
18

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Carlo Landoni, giornalista di Mediaset, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non è la settimana decisiva ma la più importante della stagione del Napoli. In questi quattro giorni si deciderà l’ottanta per cento del destino del gruppo azzurro, sia in Europa che in campionato. C’è grande attesa per la partita di domani sera al Madrigal. Gli spagnoli prendono in grande considerazione gli avversari, c’è grande rispetto e attenzione per la squadra di Mazzarri. C’è anche rispetto per il Pocho che è chiamato a fare una grande prestazione. Il Villareal è una squadra molto difficile in casa, non bisogna sottovalutarla. Le squadre italiane sono andate al Madrigal sei volte e solo la Fiorentina è riuscita a vincere, le altre hanno perso o pareggiato. Il Napoli non deve farsi prendere dal timore, deve giocarsi la sua partita e credere in un gol anche all’ultimo minuto. Mazzarri sta tirando su una squadra veramente forte. C’è la possibilità che si dia un po’ di riposo a Cavani per tenerlo al massimo della forma lunedì contro il Milan. Il Napoli è in continua crescita, la società ha un progetto che sta portando avanti egregiamente. Domani sera la squadra azzurra dovrà assolutamente vincere perché vincere aiuta a vincere. Cavani deve giocare domani sera perché è l’uomo simbolo del Napoli e potrebbe essere l’incubo del Villareal.
Mascara è un buon calciatore ma non credo sia pronto per una piazza così importante come quella di Napoli. Credo debba ancora crescere ma è un giocatore che ha buone prospettive
”.

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)

LASCIA UN COMMENTO