L’avvocato di Lavezzi: “Le nuove immagini non potevano entrare nel dibattimento”

19
65

Malumore in città: ''il Palazzo ha voluto fermare la corsa del Napoli''
Con l'avvocato del Napoli Grassani oggi in udienza c'era anche Paolo Rodella, avvocato di Lavezzi che intervenuto a SkySport ha commentato il dispositivo della Corte di Giustizia Federale: ''In sede di ricorso ci siamo trovati di fronte a un fatto strano, inaspettato: nuove immagini. Non conosciamo le motivazioni per le quali la corte ha respinto il ricorso e quindi non possiamo sapere se e quanto queste nuove immagini abbiano influito sul giudizio. Ma se e' cosi', non potevano entrare nel dibattimento in quanto non portate in primo grado''.
Intanto a Napoli il malumore è palese, la rabbia e la delusione dei tifosi si sta facendo sentire sia attraverso i numerosi commenti agli articoli ed alle email che pervengono attraverso le varie redazioni, compresa la nostra, che sui social netowork, anche se le correnti di pensiero sono due: secondo la prima ''il Palazzo ha voluto fermare la corsa del Napoli'', per la seconda ''non è possibile dare a Lavezzi e Rosi la stessa punizione''.

Ma non ci si spiega anche perchè il procuratore Palazzi nell'inviare le immagini televisive al giudice Tosel non abbia anche segnalato il comportamento violento del giocatore della Roma, Cassetti, che dopo l'episodio dello sputo metteva le mani in faccia al Pocho tirandogli anche i capelli, ed i laser dei tifosi della Roma che puntualmente venivano puntati verso gli occhi di De Sancits, circostanza per la quale il Napoli invece è stato sanzionato diverse volte. Come a significare che i comportamenti ed i laser non sono uguali dall'una o dall'altra parte.

Redazione NapoliSoccer.NET



19 Commenti

  1. Volgio proprio vedere se c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di dire che Lavezzi ha fatto bene, che non poteva tenersi lo sputo ecc. ecc. La verità è che ha sbagliato, perché con i soldi che prende non può permettersi di danneggirare la sua squadra in nome dell’orgoglio personale. Ora giocheremo contro il Milan senza di lui! E’ ora di finirla anche con le ammonizioni per le maglie tolte dopo il gol!!

  2. Caro Giggi, che Lavezzi abbia commesso un’idiozia è fuori dubbio, anzi va pure multato, ma qui siamo di fronte a un problema gravissimo. La Giustizia non si basa sui pareri e sui peccati, ma su prove certe , presentate in tempi certi. Se il Giudice aveva valutato le immagini di Sky, non può pronunciarsi in sede di ricorso sulle immagini di Controcampo. Saimo di fronte all’ennesima esibizione di muscoli del Sultano di Arcore. Tutto qui. Lavezzi si riposa e noi concediamo un vantaggio al Milan, ma fa rabbia pensare che se fosse accaduto il contrario le cose sarebbero andate diversamente (e lo abbiamo visto con gli insulti di Ibra all’arbitro e la testata di gattuso). Oramai non c’è scampo, la mano dell’ingiustizia arriva dappertutto anche sul calcio. Questo a Napoli ci viene solo x farsi le minorenni…ptchu, tiè, squalificami pure a me, se potessi anzichè scritta te la stamperei sul viso na bella sputazzata!

  3. Caro Giggi, io mi chiamo Gigi, a prescindere da quanto si possa percepire per qualsiasi tipo di attività o prestazione si svolga nella vita, avrei voluto vedere te se qualcuno ti avesse sputato contro se porgevi il davanti o cosa avresti fatto? Io a Rosi avrei schiacciato la testa, non faccio il calciatore e non guadagno manco il 10% di quanto prende Lavezzi, sono un semplice avvocato. Comunque è evidente il disegno criminoso che si sta adottando nei confronti del nostro Napoli e sono convinto che domenica Cavani sarà ammonito sicuramente.

  4. Grande pif, hai proprio ragione, non esiste quella ordinaria, figurati quella sportiva e te lo dice chi di professione fa l’avvocato, lo faccio sul serio, non come tanti nostri politici che lo sono, ma non l’hanno mai fatto, cioè non hanno mai varcato un’aula di giustizia, hanno solo il titolo. Un caro saluto a tutti e forza Napoli, sempreeeeeeeee e comunqueeeeeeeeeee. Gigi Carotenuto

  5. giggi se qualcuno ti sputa in faccia tu cosa fai?….anch’io avrei preferito che lavezzi gli gli avesse dato una puntata nei denti ma in quel momento è l’istinto che la fa da padrone…io al posto di lavezzi sarei stato radiato lo sputo è inaccettabile….è giusto che paghi….ma non giudicato da mediaset!!

  6. adesso mi sono rotto le palle di sentire questi falsi moralisti.
    E Lavezzi ha sbagliato, e Lavezzi guadagna troppo e non doveva farlo, e Lavezzi di qua ,e Lavezzi di la…….. ma smettetela. Uno ti sputa in faccia e secondo voi doveva dirgli pure grazie?? State zitti falsi moralisti. Sono convinto che domattina al semaforo se vi fanno il dito perchè siete passati prima lui, gli sparate; e qua venite a fare la morale. Tappatevi la bocca.

  7. l’appello è il mezzo di impugnazione che si va ad adire qualora vi sia soccombenza sul giudicato di primo grado e la prova formata in primo grado è oggetto rivalutativo di un giudice di grado superiore affinchè questi sulla base delle prove di primo grado(e quindi sulla formazione + ampia della PROVA DIBATTIMENTALE) dia un giudizio in positivo in conferma o in negativo.
    il principio è questo.
    e non possono essere ammesse nuove prove perchè non hanno nulla a che fare con la genuinità del giudicato di primo grado che deve essere preservato e mantenuto inalterato.
    se esistesse una cassazione per questi 2 organi…verrebbero fuori gli errori di diritto commessi… ma sarebbe troppo facile chiamarli capre e falliti.
    tornate a scuola, non all’università… a scuola… capre ed ignoranti… avete dimenticato i principi del diritto…bestie!

  8. Silvio”bunga-bunga”berlusconi sei una barzelletta vivente! Hai fatto credere a tutta l’italia di assere uno scopatore eccezionale ma l’unica cosa che puoi scopare è l’immondizia dalle strade e forse nemmeno quella! Forza napoli! Galliani, ricordi Marsiglia? Vergogna mondiale!!! Tifosi napoletani,oggi abbiamo avuto la conferma che siamo i piu forti! Vinceranno un altro scudetto di cartone!

  9. Il comportamento di Lavezzi è inaccettabile ma sottolineo tre cose:
    1)Cosa avreste fatto voi se uno vi vesse sputato in faccia?Io avrei risposto con un caxxotto!
    2)Le immagini sono giunte alla Corte ad orologeria e provengono dal Presidente del Milan…
    3)Viene squalificata una persona in base ad una prova non certa ma presunta.
    Non mi interessa se le immagini mediaset erano ammissibili o meno perchè a Zalayeta 3 anni fa furono cancellate le tre giornate di squalifica in base ad immagini nuove proprio dinanzi alla Corte, questa situazione mi fa capire una cosa: CALCIOPOLI NON E’ FINITA, ESISTONO BLOCCHI DI POTERE: MOGGI, MORATTI, BERLUSCONI. E’ora di reagire, FORZA NAPOLI SONO CONVINTO CHE CONTRO IL MILAN CI SARANNO ALTRI SOPRUSI CONTRO IL NAPOLI. BERLUSCONI DIMETTITI, VERGOGNATI PER NON PARLARE DI MARINO PIERPAOLO A CONTROCAMPO…!

  10. @Rocco di Benedetto solo una puntualizzazione: le prove TV x Zalayeta furono fornite dal Napoli in quanto societá interessata. Il Napoli basò il ricorso sulla testimonianza video, come adesso l’ha sostanziato sulla poca nitidezza delle immagini. La domanda è: chi ha fornito le immagini che incastrano Lavezzi? Non la Roma evidentemente, né il Milan, almeno ufficialmente, allora chi? Siamo davanti a una prova fornita da una società fantasma e non ricorrente, pertanto a una prova non ammissibile. Col Milan sarebbe accaduto? Basta pensare al caso Ibraimovich o al caso Gattuso per darsi una risposta.

  11. Mi meravigliate??? E’ di cosa??? Semplicemente disdiciamo gli abbonamenti a Premium e non guardiamo i programmi sportivi Mediaset, questa è una protesta civile e non violenta.

  12. è inutile stare a sottigliare del diritto o non diritto intanto è come il rigore dato dall’arbitro anche se non c’è è stato dato e va battuto è utile invece far capire a questi ignoranti presuntuosi prepotenti leghisti che siamo uniti e nonostante tutto e nonostante gli diamo fastidio tanto assai giocarcela al meglio a Milano che sarà una gran milano ma resta una chiavica di città x moi e incitare i n/s ragazzi a battere il catania e a morire sul campo fra due domeniche x far si che la sera facimme fuorigrotta fino all’alba in barba a quei fenomeni che stanno perdendo il lume della ragione. hanno paura tanta paura di non farcela e siccome non abbiamo nulla da perdere andare a milano e stravincere sul campo sarebbe la + grande risposta alla tracotanza di simili personaggi arbitro permettendo

  13. SKY FINI SKY FINI SKY FINI SKY FINI
    FINI SKY FINI SKY FINI SKY FINI SKY
    Art. 21. Costituzione Italiana
    Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

  14. utilizziamo due comportamenti lavezzi viene sputato alle spalle da rosi ( gesto da vigliacco) gattuso invece da testate e mette le mani sul collo a jordan in due riprese, poi tenta l’aggressione sempre a jordan.

    risultato lavezzi 3 giornate e trattato come un delinquente, mentre gattuso perdonato dall’uefa già sull’aggressione che di fatti lo squalificheranno forse di qualche giornata, una già è scontata in quanto era diffidato.
    +
    per lavezzi c’e’ stato mediaset, per gattuso invece nulla…… il gesto di gattuso è andato in mondovisisione, e il pelato di zio fester lo ha riconfermato come capitano esemplare del milan….e noi critichiamo lavezzi?

    il napoli merita rispetto ….e invito nuovamente i tifosi e sportivi napoletani a non vedere più i canali sportivi di mediaset di copntrocampo che gia dagli ospiti fissi che hanno è tutto un programma, infine presidenti non mandare più giocatori come ospiti in quella spece di programma….la giustizia sportiva poi è una sceneggiata…o un film comico…..fate ridere e piangere al tempo stesso….datevi all’ippica che è meglio….

    forza napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here