8 milioni per avere Christian Maggio, gli stessi richiesti per cedere Domizzi

7
46

Negli ambienti blucerchiati si da per quasi certa la cessione di Christian Maggio al Napoli, il centrocampista veneto che è stato autore di una brillante stagione con la maglia della Sampdoria. Partito in sordina, a causa anche di un infortunio, si è pian piano guadagnato al fiducia del tecnico Mazarri ed il posto da titolare sulla corsia di destra, arrivando a collezionare a fine stagione la bellezza di 9 reti. Il centrocampista veneto (che in realtà è partito come difensore) sarebbe stato richiesto in particolar modo da Edy Reja, che lo ha praticamente lanciato in serie A quando era a Vicenza, nella stagione 2000/2001. Su Maggio ci sarebbe da battere la concorrenza dell’Aston Villa che insiste per portare il giocatore in Inghilterra ma alla fine dovrebbe essere il club di De Laurentiis a spuntarla. D’altra parte la Sampdoria del presidente Garrone ha già pianificato come investire la cifra che verserebbe il Napoli nelle casse blucerchiate. I soldi servirebbero per riscattare Paolo Sammarco dal Milan e per acquistare la metà del cartellino di Marco Motta dall’Udinese. La trattativa potrebbe essere comunque lunga e non di immediata soluzione. Sempre negli ambienti genovani si vocifera che la richiesta del Napoli per cedere il difensore Maurizio Domizzi sia di 8 milioni, troppi secondo il presidente del Genoa Enrico Preziosi che proprio ieri, in un’intervista rilasciata a Radio Marte, aveva detto "Le pretese economiche del Napoli sono sinceramente troppo alte, a quelle cifre noi non ci arriviamo", lasciando però ancora aperte le strade per poter trovare un accordo, sempre che il Napoli abbassi il prezzo.
Da Genova, M. Sergio – Redazione NapoliSoccer.NET

7 Commenti

  1. si anch’é maggio et forte ma non basta !!
    si deve avvere i buoni attaquanti (( saviola, cassano…))
    que posonno seignare molto gol per la squadra azzura.
    e speriamo que domizzi restera a napoli

  2. (preferiamo non rivelare le fonti, grazie. La Redazione)
    La realtà è che Marotta NON cederà Maggio e soprattutto NON al Napoli per la semplice ragione che rafforzerebbe una concorrente diretta. In difetto di offerte clamorose (e otto milioni NON è un’offerta clamorosa ma è standard per un centrocampista che fa 9 gol). Proprio ieri Marotta ad una regionale ha chiarito come non è nei piani cederlo ma ripartire dal gruppo che così bene ha fatto. Per cui..scordatevelo. Sarà per la prossima eternità.

  3. mi dispiace napoletani ma maggio nn si muove da genova..ha dichiarato marotta incedibile a meno ke nn ci date 10 -12 milioni di euro..quindi o sborsate un bel pò o dirottate su un altro giocatore..

  4. non capisco da dovenasca la certezza che maggio parta da genova!!
    lasocietà sampdoria non cederà maggio a meno di un’offerta oscena,superiore ai 12milioni,pe meno non si muove

  5. Voglio dire ai tifosi della samp che se la tirano alla grande per Maggio,potete anche tenervelo questo Maggio,tanto ormai è passato,siamo a giugno.Maggio non è neanche il piede sporco di Hamsik.Grande mare chiaro.

LASCIA UN COMMENTO