Capparella: “Vado via senza rancori”

5
71

Marco Capparella, giocatore del Napoli, è intervenuto in diretta su Radio Marte nel corso di Marte Sport Live: "Andrò via dal Napoli senza rancori, sono a scadenza di contratto dopo 4 anni in maglia azzurra. L’importante è aver dimostrato di essere un bravo ragazzo, il giocatore può piacere o meno, l’importante è aver dato un buon contributo. Il mio esordio in A col Milan? Non è un rciordo piacevole perchè abbiamo perso 5-2. E’ stato – ha sottolineato a Marte Sport Live – però bello esordire in serie A con la maglia azzurra. Aver passato 4 anni a Napoli è stato un onore, sono venuto in questa piazza in serie C: è stata dura risalire, ci siamo riusciti piano piano con il lavoro e grazie a gruppi solidi. Ho avuto l’opportunità di fare due apparizioni in A con la maglia azzurra, ringrazio i compagni, società e allenatore per quello che mi hanno dato. Ho giocato poco? Sono stato penalizzato dal cambio di modulo, con il 3-5-2 già lo scorso anno in B ho avuto poco spazio. Spero con il mio impegno in settimana e con il mio sorriso di aver dato un buon contributo al Napoli. E’ ovvio – ha detto a Radio Marte – che è dura allenarsi e andare in tribuna, credo che l’importante sia trovare un buon equilibrio mentale, ovviamente in una rosa di 23 giocatori non è facile trovare spazio. C’è un inizio e c’è una fine, lascio senza rancori ed anzi dopo aver avuto ottimi rapporti con Reja e con la società. La partita che non dimenticherò mai? Purtroppo la finale play off di C di ritorno con l’Avellino: sbagliai un gol incredibile, non fu semplice ripartire, con il lavoro ce l’ho fatta e mi sono rifatto l’anno dopo partecipando da protagonista alla promozione in B. Il mio futuro? Vedremo, ci sono delle offerte le valuteremo con calma. Auguro al Napoli di vincere l’Intertoto e di fare la Coppa Uefa: è stata un’esperienza bellissima – ha concluso Capparella-, resterò tifoso del Napoli, anche perchè vivere 4 anni qui significa viverne 40 altrove"

Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here