Fassone: “Squalifica per Lavezzi? La prova Tv non può essere applicata”

10
59

Fassone01

Marco Fassone, direttore generale del Napoli, ha rilasciato delle dichiarazioni a Stadio Sprint circa la possibile squalifica da comminare a Lavezzi a seguito dello sputo rifilato a Rosi. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "Secondo me l'episodio dovrebbe essere fuori dall'area dell'applicazione della prova tv perchè il signor Bergonzi ha ammonito i due giocatori, quindi ha visto qualcosa. Inoltre le immagini dovrebbero essere chiare e inequivocabili, mentre in questo caso non si capisce bene la dinamica e se gli sputi siano arrivati a destinazione. La prova tv vale solo per episodi non visti e valutati dall'arbitro durante la gara".

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET



10 Commenti

  1. io so che lavezzi ha una buona mira…………comunque un po di fair play inglese non guasterebbe vero pocho? ci tieni tanto ad essere squalificato? Lo vuoi vincere sto scudetto o no?

  2. Senza dubbio questi gesti non si devono fare,da professionisti come loro poi,figuriamoci.!?Hanno sbagliato entrambi,però bisogna dire che Lavezzi ha solo risposto con la stessa moneta,secondo me i calciatori della Roma devono imparare ad essere umili,e capire che la maglia che indossano merita sicuramente più rispetto!
    Forza Napoli!!

  3. è così come ha detto Iaba e nel dirlo, involontariamente gli è partita della saliva che lo ha pure beccato in faccia al meschino che già quando giocava con il siena a lavezzi lo ha tartassato di botte inpunemente ma stavolta lavezzi gli ha spiegato di non farlo + ! saluti.

  4. E’ vero che Lavezzi in qualche modo ha sbagliato, anche se in quel caso vorrei vedere quante persone erano in grado di porgere l’altra guancia. Però se applichi la prova televisiva dopo una decisione già presa dall’arbitro, allora tutto ridiventa discutibile a partire dalle entrate a forbice stile Bruce Lee di Ibrahimovic, che non vengono mai viste e quindi mai punite dagli arbitri. Non ci facciamo mettere i piedi in faccia. E poi come mai tutti questi giornali del Nord, vedi la gazzetta, si preoccupano tanto di questo evento. Già all’andata abbiamo giocato senza Cannavaro, e ancora non ho capito perchè. Tutte queste superpotenze calcistiche che sperano che il Napoli giochi senza qualche pedina importante non le capisco : allora il Napoli vi fa paura, dite le cose come stanno. Il Pocho ne risentirebbe psicologicamente, anche perchè non so se ha smaltito ad oggi il rigore contro l’Inter.FORZA NAPOLI e FORZA POCHO

  5. Dispiace per il pocho!! Ma purtroppo ora Tosel ci inguaia!! Ti faccio vedere che gli dà una punizione esemplare. I romanisti non hanno fatto altro che cercare di dare botte ai nostri per tutta la partita. Non sanno proprio perdere!!GRANDE NAPOLI

  6. Innanzitutto è importante che la prova TV sia esaminata attentamente perchè da quanto si è visto da ciò che ha fatto vedere Premium calcio è molto evidente la traccia chiara dello sputo di Rosi a Lavezzi il quale era girato e si trovava a circa un metro dal Lama 2, mentre l’eventuale sputo di Lavezzi non è così visibile come il primo. Questi fotogrammi dovrebbero essere portati a discolpa in una eventuale squalifica. Quanto al gesto di Rosi, come la madre degli imbecilli è sempre incinta, purtroppo i derivati di Lama1 (Totti) crescono come funghi. Si esaminino bene i comportamenti di De Rossi, Cassetti, Taddei i quali oramai vivono di frustrazioni per mancati traguardi che pensavano dovevano essere loro assegnati per grazia ricevuta.

  7. Non capisco perche mazzarri abbia automaticamente accusato lavezzi di aver sputato dicendo che lo stesso aveva reagito ad un primo sputo,quando non era ancora chiaro cio che era accaduto,parlo delle interviste post partita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here